Visualizzazione post con etichetta calcio. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta calcio. Mostra tutti i post

venerdì 15 febbraio 2019

Serie C, il Potenza pareggia 0-0 fuori casa con la Reggina

 

di FRANCESCO LOIACONO - Nel posticipo del turno infrasettimanale del girone C di serie C il Potenza ha pareggiato 0-0 fuori casa contro la Reggina. Tra i calabresi in campo l’ex Strambelli che fino a dicembre 2018 ha giocato nel Potenza. Nel primo tempo i lucani insidiosi. Un tiro di Bacio Terracino è finito fuori. Una conclusione di Piccinni è stata salvata dal difensore Conson. I calabresi hanno sbagliato un rigore concesso per un fallo di Dettori su Franchini. Baclet si è fatto parare il tiro dal portiere Ioime. Un colpo di testa di Doumbia ha sfiorato il palo. Un destro di Bellomo ha visto la valida opposizione con le mani di Ioime.

Nel secondo tempo la Reggina propositiva. Ha riprovato Bellomo, però il numero uno dei lucani ha respinto con i pugni. Il Potenza in contropiede. Un tiro di Lescano è terminato alto. Un destro di Genchi è stato neutralizzato dal portiere Farroni. Un colpo di testa di Genchi ha trovato pronto Baclet a salvare sula linea di porta. Risultato positivo per il Potenza. E’ nono in classifica con 32 punti. Nel prossimo turno giocherà in casa col Siracusa. I siciliani hanno vinto 1-0 a Rende.

giovedì 14 febbraio 2019

Serie D, il Picerno vince ed è primo in classifica


di FRANCESCO LOIACONO - Nel recupero del campionato di serie D girone H, la gara non fu giocata per neve il 6 gennaio del 2019, il Picerno ha vinto 2-1 in casa contro il Nola. Nel primo tempo in gol i campani con D’Anna di testa. I lucani sono andati vicini alla rete con Santaniello, bravo il portiere Gragananiello a respingere con le mani. Il Picerno ha pareggiato con Vanacore di destro su passaggio di Emanuele Esposito. La squadra allenata da Giacomarro è passata in vantaggio con Emanuele Esposito, tiro al volo da trenta metri.

Nel secondo tempo il Nola ha sfiorato il pareggio con un sinistro di Colarusso su punizione respinto con i pugni dal portiere Fusco. Il Nola è rimasto in dieci. Espulso Pasquale Esposito per un duro fallo su Kosovan. I lucani insidiosi. Un sinistro di Ligorio ha sfiorato il palo. Una conclusione di Pitarresi è stata bloccata con sicurezza da Gragnaniello. Il Picerno è primo in classifica da solo con 53 punti, +2 sul Taranto secondo a quota 51.

Calcio: Matera, addio alla Serie C. Dopo la quarta rinuncia è scattata l'esclusione


Il Matera dice addio al campionato; troppo gravi i problemi economici che hanno portato finora a un totale di 34 punti di penalizzazione. Dopo la quarta rinuncia stagionale, avvenuta nella gara casalinga contro la Cavese, la squadra lucana, che era inserita nel Girone C della Serie C, sarà esclusa dal campionato.

Il Matera perde 3-0 a tavolino ed è escluso dal campionato di serie C

di Francesco Loiacono - Nel turno infrasettimanale del girone C di serie C il Matera ha perso 3-0 a tavolino in casa contro la Cavese. I lucani non sono scesi in campo nemmeno con la squadra Berretti impegnata nel suo campionato. Per il Matera è stato il quarto 3-0 a tavolino subito dopo quelli a Catania, in casa col Bisceglie e a Brindisi contro la Virtus Francavilla Fontana. I lucani sono stati esclusi come previsto dal regolamento dal campionato di serie C. La Federcalcio dovrà decidere se far vincere 3-0 a tavolino le squadre che avrebbero dovuto affrontare il Matera nelle prossime giornate del torneo, oppure se fare riposare le compagini che dovevano giocare contro la squadra lucana. Tutto questo è stata la conseguenza dello sciopero che la prima squadra d’accordo con l’Associazione Italiana Calciatori sta effettuando da dicembre del 2018, poiché i giocatori del Matera non percepiscono gli stipendi da settembre. Il Matera nella prossima stagione potrebbe giocare in serie D, Eccellenza o Promozione della Basilicata. Questo lo deciderà la Federcalcio a Luglio 2019.

mercoledì 13 febbraio 2019

Serie D: vincono il Picerno e il Rotonda, pareggia il Francavilla in Sinni



di FRANCESCO LOIACONO - Turno quasi soddisfacente il sesto di ritorno per le squadre lucane del campionato di serie D. Nel girone H il Picerno ha vinto 1-0 in casa con l’Andria. Nel primo tempo i pugliesi insidiosi. Un tiro di Zingaro è finito fuori. Una conclusione di Petruccelli è stata respinta con le mani dal portiere Coletta. Un tiro di Paparusso ha visto il pronto salvataggio sulla linea del difensore Conte. I pugliesi in dieci. Espulso Zingaro per avere appoggiato in modo forte la mano sul volto di Vanacore.

Nel secondo tempo il Picerno è passato in vantaggio con Pitarresi di destro. Espulso l’allenatore dell’Andria Potenza per proteste. I lucani sono andati vicini al secondo gol con Langone il cui tiro ha sfiorato il palo. I pugliesi in contropiede. Un colpo di testa di Cipolletta è finito di pochissimo a lato. Il Picerno è secondo in classifica con 50 punti.

Il Francavilla in Sinni ha pareggiato 1-1 in casa con l’Altamura. Nel primo tempo in gol i lucani con D’Auria di sinistro. I murgiani hanno pareggiato con Guadalupi di destro. Il Francavilla in Sinni è nono a quota 31.

Nel girone I il Rotonda ha vinto 2-1 in casa col Locri, prossimo avversario del Bari. Nel primo tempo in gol i calabresi. Il difensore dei lucani Taccogna su cross di Pannitteri ha involontariamente deviato il pallone nella propria porta. Nel secondo tempo il Rotonda ha pareggiato con Evacuo su rigore dato per un fallo di Russo su Flores. I lucani hanno realizzato la rete decisiva con Cocuzza su rigore concesso per un fallo di mano di Pagano su cross di Capristo. Il Rotonda è penultimo con 16 punti.

martedì 12 febbraio 2019

Serie C: il Potenza pareggia, Matera ko 3-0 a tavolino


di FRANCESCO LOIACONO - Giornata agrodolce la venticinquesima per le squadre lucane del girone C di serie C. Il Potenza ha pareggiato 0-0 in casa col Rende. Nel primo tempo i lucani insidiosi. Un tiro di Guaita è terminato di poco fuori. I calabresi in contropiede. Un destro di Viteritti è stato respinto con le mani dal portiere Breza. Un sinistro di Franco è finito alto. Il Potenza è rimasto in dieci. Espulso il brasiliano Franca per un duro fallo su Franco. I lucani arrembanti. Coccia tutto solo in area di rigore si è visto bloccare il tiro dal portiere Savelloni.

Nel secondo tempo il Potenza ha insistito. Un tiro di Lescano ha trovato pronto ad opporsi il numero uno dei calabresi. Il Rende velocissimo. Un cross a rientrare di Zivkov ha sfiorato la traversa. Il Potenza è decimo in classifica con 31 punti. Il Matera ha perso 3-0 a tavolino a Brindisi con la Virtus Francavilla Fontana. I lucani non si sono presentati allo stadio “Fanuzzi” nemmeno con la squadra Berretti impegnata nel suo campionato. I titolari sono in sciopero da dicembre 2018 perché non ricevono il pagamento degli stipendi da settembre. Il Matera è stato penalizzato di un punto ed è ultimo a -18.

mercoledì 6 febbraio 2019

Serie D: vincono Picerno e Rotonda, pareggio del Francavilla


di FRANCESCO LOIACONO - Turno positivo il quinto di ritorno per le squadre lucane di serie D. Nel girone H il Picerno ha vinto 2-0 ad Altamura. Nel primo tempo i pugliesi insidiosi. Un tiro di Palazzo è terminato fuori. Un colpo di testa di Montemurro ha sfiorato il palo. I lucani sono passati in vantaggio con Kosovan su rigore dato per un fallo di Caldore su Esposito. Hanno raddoppiato con Esposito, tiro da fuori area. L’Altamura propositivo. Un colpo di testa di Portoghese è stato respinto con le mani dal portiere Coletta. Nel secondo tempo il Picerno in contropiede. Un tiro di Kosovan ha colpito la traversa. I pugliesi velocissimi. Un colpo di testa di Montemurro si è infranto sulla traversa. Il Picerno è secondo in classifica con 47 punti.

Il Francavilla in Sinni ha pareggiato 0-0 a Gravina. Nel primo tempo i lucani incisivi. Una conclusione di Chavarria è finita di poco a lato. Nel secondo tempo i pugliesi in azione di rimessa. Un tiro di Scaringella ha visto la valida opposizione con le mani del portiere Boglic. Il Francavilla in Sinni è nono a quota 30.

Nel girone I il Rotonda ha vinto 1-0 a Castrovillari. Nel primo tempo i lucani sono andati in gol con l’uruguaiano Floris di destro. I calabresi hanno replicato. Un tiro di Achik ha sfiorato la traversa. Un colpo di testa di Puntoriere ha trovato pronto il portiere Oliva a bloccare il pallone. Nel secondo tempo il Rotonda è andato vicino al secondo gol. Un tiro di Talia è stato intercettato con i pugni dal portiere Caparro. Il Rotonda è ultimo con 13 punti.

martedì 5 febbraio 2019

Serie C: il Potenza vince, il Matera perde 3-0 a tavolino


di FRANCESCO LOIACONO - Giornata positiva a metà la ventiquattresima per le squadre lucane del girone C di serie C. Il Potenza ha vinto 4-3 fuori casa contro la Paganese. Nel primo tempo i lucani sono andati in gol col brasiliano Franca, tiro al volo. I campani hanno pareggiato con Cesaretti, botta di destro da fuori area. Sono andati in vantaggio con Scarpa, tocco in scivolata. La Paganese ha realizzato la terza rete ancora con Cesaretti di sinistro.

Nel secondo tempo il Potenza ha riaperto la partita con Longo di destro. Ha pareggiato con l’argentino Lescano di sinistro. E’ andata in vantaggio di nuovo con Lescano, tiro in diagonale. Il Potenza è decimo in classifica con 30 punti. Il Matera ha perso tre a zero a tavolino in casa col Bisceglie. I lucani non si sono presentati in campo.

Ciò è accaduto per evitare che la squadra di Berretti, la quale sarebbe stata schierata al posto dei titolari in sciopero per il mancato pagamento degli stipendi, fosse contestata dai tifosi. Il Matera è stato penalizzato di un punto in classifica, ed è ultimo da solo a -17.

sabato 2 febbraio 2019

Sassi Matera domani a Pietrapertosa. Mongelli: “venderemo cara la pelle”


di ROBERTO BERLOCO - Matera. Ai blocchi di partenza il Sassi Matera per la decima giornata e prima di ritorno del girone B del campionato calcistico lucano di Seconda Categoria.

Questa Domenica i giocatori biancazzurri si spostano nell’entroterra potentino, dove andranno a sfidare il Pietrapertosa Dolomiti Lucane.

Con quattro punti la formazione materana staziona ultima in classifica, ma all’interno della compagine dirigenziale vigono ottimismo e voglia di rivalsa.

“Domani affronteremo i nostri contendenti come fosse una finale” - annuncia l’allenatore Nicola Mongelli. E continua: “non abbiamo più alibi, cercheremo di vendere cara la pelle con ogni squadra avversaria, tutti uniti per l’unico obiettivo di risalire il più possibile”.

“Partiamo a testa bassa ma con un morale alto” - gli fa eco il presidente della società reggente Alessandro Santorufo - “grazie pure all’ultima prova di Coppa sul rettangolo di Oppido Lucano, dove abbiamo sudato una vittoria sigillata dal fischio finale, anche se annullata per una inezia di natura formale qualche giorno dopo. Vogliamo ritornare da tale trasferta con una bella notizia per i nostri concittadini, sopra tutto in un momento difficile come questo presente per il calcio locale, sofferente delle vicende dolorose che stanno affliggendo la nostra sorella maggiore in serie C”.
Palla al centro dunque per domani, alle ore 15.00, presso il campo sportivo comunale di Pietrapertosa. Arbitrerà l’incontro Giuseppe Mecca, proveniente dalla sezione di Potenza.

giovedì 31 gennaio 2019

Calcio: il Matera a rischio taglio dalla Serie C


MATERA - Brutte notizie per il calcio materano. Il presidente della Figc, Gabriele Gravina, ha dapprima chiesto e poi ottenuto dal consiglio federale una delega che gli permetterà di avviare l'iter che porterà all'esclusione (ex art.16 delle Noif) del Matera e del Pro Piacenza dal campionato di serie C.

mercoledì 30 gennaio 2019

Serie D: il Francavilla in Sinni vince, il Picerno e il Rotonda non giocano per neve

 

di FRANCESCO LOIACONO - Giornata positiva la quarta di ritorno per il Francavilla in Sinni nel girone H di serie D. La squadra lucana ha vinto 1-0 in casa contro il Fasano. Nel primo tempo i pugliesi insidiosi. Un colpo di testa di Mambella è finito di poco a lato. I sinnici in contropiede. Un tiro di Leonetti ha sfiorato la traversa. Nel secondo tempo il Fasano propositivo. Un sinistro di Gomes Flores è stato respinto con le mani dal portiere Boglic. I lucani velocissimi. Un colpo di testa di D’Auria è terminato alto. Il Fasano in azione di rimessa. Un destro di Corvino ha lambito il palo. Il Francavilla in Sinni è passato in vantaggio con Lavopa, tiro da fuori area. Il Fasano è andato vicino al pareggio. Una conclusione di Corvino su punizione ha trovato la valida opposizione con le mani di Boglic. Gori ha riprovato su calcio piazzato ma non ha inquadrato la porta. I lucani hanno sfiorato il raddoppio. Cardamone di destro ha mandato il pallone di un niente lontano dalla porta difesa dal numero uno dei pugliesi Guarnieri. Il Francavilla in Sinni è ottavo con 29 punti. Picerno-Nola nel girone H e Rotonda-Turris nel girone I sono state rinviate per la neve. Saranno recuperate la prossima settimana, mercoledì 6 febbraio.

martedì 29 gennaio 2019

Serie C: ko il Matera, riposa il Potenza


di FRANCESCO LOIACONO - Turno senza risultati positivi il ventitreesimo per le squadre lucane di serie C. Il Matera, che ha giocato con la squadra Berretti per lo sciopero dei calciatori della prima squadra, i quali non ricevono gli stipendi da settembre, ha perso 6-1 in casa contro la Vibonese. Nel primo tempo in gol i calabresi con Allegretti di destro. Ha raddoppiato Taurino di testa. La Vibonese ha realizzato il terzo gol con Taurino di sinistro. Collodel ha consentito la quarta marcatura, girata al volo. Allegretti con un diagonale ha battuto per la quinta volta il portiere Fortunato. Taurino è stato l’autore del sesto gol di destro. Nel secondo tempo i lucani hanno segnato. Zampaglione ha deviato il pallone nella propria porta involontariamente su un tiro di Telesca. Il Matera è stato penalizzato di 26 punti per irregolarità amministrative ed è ultimo in classifica con -16. Il Potenza ha riposato come previsto dal calendario del campionato.

lunedì 28 gennaio 2019

Calcio: il Tfn ha inflitto al Matera 26 punti di penalizzazione


MATERA - Brutte notizie per la Società Sportiva Matera Calcio che, dopo una segnalazione della Covisoc, è stata sanzionata dal Tribunale Nazionale della federcalcio per violazioni di natura amministrativa. Il Tfn ha inflitto ben 26 punti di penalizzazione, oltre ad un'ammenda di 6000 euro alla squadra lucana, che milita nel Girone C della Serie C.

venerdì 25 gennaio 2019

Serie C: il Potenza pareggia, il Matera perde 3-0 a tavolino


di FRANCESCO LOIACONO - Turno infrasettimanale non convincente per le squadre lucane del girone C di serie C. Il Potenza ha pareggiato 0-0 in casa con la solitaria capolista Juve Stabia. Nel primo tempo i lucani insidiosi. Un tiro di Ricci è stato respinto con le mani dal portiere Branduani. I campani hanno centrato un palo con Canotto di destro. Il Potenza propositivo. Il brasiliano Franca tutto solo in area ha tirato oltre la traversa. Coccia di sinistro ha colpito l’incrocio dei pali.

Nel secondo tempo la Juve Stabia in contropiede. Canotto con un tocco al volo ha mandato il pallone fuori. I lucani velocissimi. Un tiro di Guaita è terminato di poco a lato. Il Potenza è decimo in classifica con 27 punti.

Il Matera non si è presentato per giocare a Catania ed ha avuto la sconfitta 3-0 a tavolino in Sicilia. Il presidente Lamberti ha deciso di non fare giocare nemmeno la squadra Berretti. La prima squadra è in sciopero perché i calciatori non ricevono lo stipendio da ottobre. Il Matera è stato penalizzato di un punto per non aver giocato allo stadio “Cibali Massimino”. E’ penultimo a quota 10.

martedì 22 gennaio 2019

Serie C: il Potenza pareggia, ko il Matera


di FRANCESCO LOIACONO - Turno agrodolce il ventunesimo per le squadre lucane del girone C di serie C. Il Potenza ha pareggiato 1-1 a Monopoli. Nel primo tempo i rossoblu lucani propositivi. Emerson ci ha provato su punizione, bravo a bloccare in tuffo con le mani il portiere Pissardo. I pugliesi sono andati in gol con Mangni di destro su cross di Sounas. Annullata ai lucani una rete a Bacio Terracino poiché lo stesso centrocampista ha toccato il pallone con le mani. Nella ripresa il Potenza velocissimo. Una conclusione di Guaita ha sfiorato il palo. Longo ha pareggiato con un tiro da pochi metri su assist di Guaita. Il Monopoli propositivo. Un colpo di testa di Gerardi è stato respinto dal portiere Ioime. Un tentativo di Sounas ha trovato sicuro il numero uno dei lucani nell’opporsi in tuffo. Un sinistro di Gerardi è terminato alto. Il Potenza è decimo in classifica con 26 punti.

Il Matera ha perso 4-0 in casa contro la Sicula Leonzio. Nel primo tempo in vantaggio i siciliani con Marano di destro. Ha raddoppiato D’Angelo, girata di sinistro. Nel secondo tempo la Sicula Leonzio è andata in gol per la terza volta con lo spagnolo Sainz Maza, tiro al volo. Bollino da poco rientrato a Lentini dopo aver giocato qualche mese nel Bari in serie D, ha segnato la quarta rete con un rasoterra di destro. Il Matera ha giocato per la terza partita consecutiva con la squadra Berretti per uno sciopero deciso dall’Associazione Italiana Calciatori, poiché i tesserati della prima squadra non ricevono gli stipendi da qualche mese. Il Matera è penultimo a quota 11.

mercoledì 16 gennaio 2019

Serie D: il Picerno pareggia, ko il Francavilla in Sinni e il Rotonda


di FRANCESCO LOIACONO - Turno senza risultati positivi il secondo di ritorno per le squadre lucane di serie D. Nel girone H il Picerno ha solo pareggiato 0-0 in casa contro il Gragnano. Nel primo tempo i lucani propositivi. Un tiro di Esposito è finito oltre la traversa. Un destro di Cesarano è terminato a lato. I campani in contropiede. Sorriso è entrato in area di rigore, ma il difensore Lordi lo ha anticipato all’ultimo momento. Nel secondo tempo il Gragnano propositivo. Un sinistro di Tascone non ha inquadrato la porta. Il Picerno arrembante. Un tiro di Pitarresi ha sfiorato il palo. Le conclusioni di Esposito e Kosovan sono state respinte con le mani dal portiere Russo. I campani velocissimi. Un destro di Gassama ha trovato pronto Lordi ad opporsi con un piede. Un colpo di testa di Sorriso ha centrato il palo. Il Picerno è primo in classifica da solo con 41 punti.

Il Francavilla in Sinni ha perso 1-0 in casa col Savoia. Per i campani determinante un gol realizzato nel secondo tempo da Ausiello di destro. Il Francavilla in Sinni è nono a quota 26. Nel girone I il Rotonda ha perso 1-0 a Picerno contro la Cittanovese, prossimo avversario del Bari. Nel primo tempo i lucani in azione di rimessa. Santamaria di destro ha colpito il palo. Nel secondo tempo i calabresi sono passati in vantaggio con Villa, tiro di sinistro. La Cittanovese ha insistito. Un destro di Cataldi è stato neutralizzato con i pugni dal portiere Oliva. Il Rotonda incisivo. Cocuzza ha calciato alto da buona posizione. Il Rotonda è ultimo da solo con 10 punti.

venerdì 4 gennaio 2019

Basilicata, rinviate tutte le gare di calcio a 11 per maltempo


POTENZA - Viste le condizioni meteo non ottimali, e in previsione di un ulteriore peggioramento, in Basilicata è stato deciso il rinvio di tutte le gare di calcio a 11 dei campionati regionali e del Settore giovanile scolastico che erano previste per questo fine settimana. Lo ha comunicato il Comitato regionale lucano della Lega nazionale dilettanti.

venerdì 28 dicembre 2018

Serie C, il Potenza e il Matera perdono


di FRANCESCO LOIACONO - Turno non soddisfacente il diciannovesimo per le squadre lucane del girone C di serie C. Il Potenza ha perso 1-0 fuori casa contro la Vibonese. Nel primo tempo i lucani propositivi. Un tiro cross del brasiliano Franca ha centrato la traversa. I calabresi sono passati in vantaggio con l’albanese Cani di destro. Il Potenza in contropiede. Un tiro di Genchi è stato respinto con le mani dal portiere Mengoni. Ha provato Coppola, ma il numero uno della Vibonese gli ha negato il pareggio. I calabresi in contropiede. Bubas tutto solo in area di rigore ha calciato fuori. Nel secondo tempo la Vibonese velocissima.Un tiro di Bubas è finito a lato. Il Potenza è nono in classifica con 25 punti.

Il Matera ha perso 6-0 in casa con la Reggina. I lucani hanno giocato con la Berretti per lo sciopero deciso dalla squadra allenata da Edoardo Imbimbo per protestare contro il mancato pagamento degli stipendi ai calciatori negli ultimi mesi. Nel primo tempo i calabresi sono andati in gol con Ungaro di destro. Nel secondo tempo la Reggina ha raddoppiato con Viola di sinistro. La squadra di Cevoli ha realizzato il terzo gol ancora con Viola, tiro rasoterra. Bonetto ha segnato la quarta rete con un tocco al volo. Tulissi la quinta marcatura, tiro in diagonale. Sesto gol dei calabresi segnato da Mastrippolito di destro. Il Matera è penultimo con 11 punti.

martedì 25 dicembre 2018

Serie C: il Potenza vince, ko il Matera

di FRANCESCO LOIACONO - Giornata con luci e ombre la diciottesima per le squadre lucane del girone C di serie C. Il Potenza ha vinto per 1-0 in casa con la Casertana. Nel primo tempo i lucani propositivi. Un tiro di Strambelli è stato respinto di testa dal difensore Lorenzini. Un colpo di testa del brasiliano Franca è terminato fuori. Un tocco al volo di Genchi ha trovato la valida opposizione con le mani del portiere Adamonis. Guaita di sinistro ha centrato il palo.

Nel secondo tempo il Potenza è passato in vantaggio con Franca di testa su cross di Dettori. La Casertana in contropiede. Padovan non è riuscito a tirare in porta da buona posizione. Il Potenza è settimo in classifica con 25 punti.

Il Matera ha perso 4-0 fuori casa contro la solitaria capolista Juve Stabia. Nel primo tempo in gol i campani con Vitiello di destro. Il Matera è andato vicino al pareggio. Stendardo di testa ha sfiorato il palo. Viola ha raddoppiato con un tiro a porta vuota. Nel secondo tempo la Juve Stabia ha segnato la terza rete con Carlini di sinistro. El Ouazni con un tiro rasoterra ha realizzato il quarto gol della squadra allenata da Caserta. Il Matera è terzultimo a quota 11.

martedì 18 dicembre 2018

Serie C: ko il Potenza, il Matera pareggia

di FRANCESCO LOIACONO - Giornata agrodolce la diciassettesima di andata per le squadre lucane del girone C di serie C. Il Potenza ha perso 1-0 fuori casa contro la Viterbese. Nel primo tempo i laziali insidiosi. Un tiro di Vandeputte è stato salvato con un piede dal centrocampista Matera. Nella ripresa i lucani in contropiede. Una conclusione di Guaita ha sfiorato il palo. La Viterbese è passata in vantaggio con Baldassin di destro dopo che il portiere Ioime aveva bloccato un tiro di Vandeputte. Il Potenza propositivo. Genchi tutto solo in area ha incredibilmente calciato alto. Non ha giocato l’attaccante brasiliano Franca squalificato. Il Potenza è ottavo con 22 punti.

Il Matera ha pareggiato 1-1 in casa col Catanzaro. Nel primo tempo in gol i lucani con Ricci, tiro dal limite dell’area. I calabresi hanno pareggiato con D’Ursi di testa su cross di Statella. I blu della città dei sassi propositivi. Una conclusione di Tricarico è stata neutralizzata in corner dal portiere Furlan. Nel secondo tempo il Catanzaro incisivo. Un tiro di Fischnaller ha trovato pronto il difensore Stendardo a respingere con un piede. Il Matera rapidissimo. Una girata di destro di Tricarico è terminata fuori. La squadra allenata da Edoardo Imbimbo è terzultima in classifica a quota 11.

giovedì 13 dicembre 2018

Serie C: il Potenza e il Matera pareggiano

di FRANCESCO LOIACONO - Turno infrasettimanale positivo a metà per le squadre lucane del girone C di serie C. Il Potenza ha pareggiato 1-1 in casa col Trapani. Nel primo tempo i siciliani insidiosi. Un tiro di Evacuo è stato respinto con le mani dal portiere Ioime. Ha provato Golfo al volo,bravo ad opporsi con i pugni il numero uno dei rossoblu lucani. Il Potenza in contropiede. Una conclusione di destro di Giron è terminata alta. Nel secondo tempo i lucani hanno aumentato i ritmi del loro gioco. Una botta di sinistro di Zambelli è stata neutralizzata dal portiere Dini. Il Potenza è passato in vantaggio con Salvemini di destro su cross di Coccia. Il Trapani ha pareggiato con Corapi, precisa traiettoria di sinistro su calcio di punizione. I lucani propositivi. Un tiro di Matino ha sfiorato la traversa.

Il Potenza è settimo in classifica con 22 punti. Il Matera ha pareggiato 2-2 fuori casa con la Paganese. Nel primo tempo in gol i lucani con Risaliti di destro. Triarico di sinistro ha centrato il palo. Il Matera ha raddoppiato con Triarico, tiro rasoterra. I campani hanno riaperto la partita con Cesaretti di testa. Nel secondo tempo i blu della città dei sassi lucani sono andati vicini al terzo gol. Una bordata di sinistro di Stendardo su punizione è stata bloccata in tuffo dal portiere Santopadre. La Paganese ha pareggiato con Piana, tiro da pochi metri. La squadra lucana allenata da Edoardo Imbimbo velocissima. Un tiro di Triarico ha trovato pronto Santopadre a parare con sicurezza. Il Matera è terzultimo a quota 7.