venerdì 20 marzo 2020

Fico: "Sanità pubblica è stata depredata"


ROMA - "Io sono per la sanità pubblica. La sanità pubblica è stata depredata negli anni, dobbiamo ripartire dalla sanità pubblica, valorizzarla con una spesa pubblica adeguata. Abbiamo pochi posti in terapia intensiva a causa dei tagli e dobbiamo aumentarla". Lo ha detto il presidente della Camera Roberto Fico a Radio 24.

"Credo che entro l'1 maggio il superdecreto sarà convertito", ha dichiarato il presidente della Camera riferendosi al dl Cura Italia. Il presidente di Montecitorio ha fatto un appello alla politica "a essere uniti più che mai in una emergenza che coinvolge tutti" perchè "noi siamo semplici servitori dello Stato".