lunedì 24 luglio 2017

"La Regione impugni il disciplinare tipo"

POTENZA - Questa mattina abbiamo inviato una PEC ai Presidenti di Giunta e Consiglio Regionale lucani, per chiedere che si proceda al ricorso in via straordinaria dinanzi al Capo dello Stato avverso il nuovo disciplinare tipo in materia di prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi e gas, alla luce delle recenti sentenze della Corte Costituzionale che hanno, di fatto, ristabilito il principio di leale collaborazione tra istituzioni. La forma irrituale della richiesta è legata alla assenza di sedute consiliari fino alla data in cui è possibile accedere a questa opzione (1 Agosto 2017). Crediamo che quando si tratta di far valere gli interessi della Comunità, non esista regolamento che tenga. Lo dichiarano i consiglieri Regionali del M5S Gianni Leggieri e Gianni Perrino.

0 commenti:

Posta un commento