sabato 2 settembre 2017

Rionero in Vulture, viaggio in Argentina attraverso il Tango

RIONERO IN VULTURE - Un percorso visivo-narrativo-musicale con fotografie di Mauro Di Leva, reading di brevi brani tratti dai romanzi di Nicola Viceconti, tanghi celebri interpretati dalla cantante argentina Marcela Gargia e Milonga a cura dll'A.s.d. Brigan'Tango.

Rionero in Vulture
Ex Carcere Borbonico 2/3 settembre

Di seguito l'intero programma della manifestazione.

2 Settembre
ore 17.00 23.00
…fotografato,
attraverso la Mostra permanente in formato 70x100 “AD OGNUNO IL SUO TANGO”.
Dai primi passi alla passione, passando per gli abbracci, la poesia, i gesti e le figure. Un viaggio in bianco e nero nei chiaroscuri di questo intrigante ballo ...IL TANGO.
Fotografie di Mauro Di Leva

…cantato,
grazie alla voce della cantante argentina Marcela Gargia con l’accento, le cadenze e la passione proprio di Buenos Aires, espressioni di un sentimento nostalgico di una terra lontana, di un amore mancato, di un passato che non tornerà piu’.

3 Settembre
ore 17.00 19.00
…raccontato.
Un viaggio immaginario fino in Argentina, che si pone come obiettivo fondamentale l’esplorazione dei luoghi/non-luoghi e dei destini individuali/collettivi di determinate categorie di persone: gli emigranti italiani (in particolari lucani), che dalla fine dell’’800 a metà del ‘900 si sono riversati nel Rio de La Plata, e i desaparecidos argentini, vittime di una delle più feroci dittature del continente sudamericano.
Il tango sarà il compagno di viaggio, il sottofondo musicale e culturale di questa storia di luoghi e destini apparentemente lontani nel tempo e nello spazio.

ore 19.00 01.00
…ballato.
Il “Tango di periferia”, il ballo degli immorali. Sensualità ed emozione si mescolano negli incantevoli ritmi del tango argentino.
Milonga con Tj Paris da Cosenza con dolci sorprese e buffet di frutta.

Durante le due giornate sarà possibile degustare l'Aglianico del Vulture "Brigante Lucano" della Cava Vinicola D'Angelo.

0 commenti:

Posta un commento