lunedì 13 novembre 2017

Art.2922_Lo stress fra le cause della dermatite


La dermatite è un fastidiosissimo problema della cute che è anche piuttosto comune, colpisce indistintamente uomini e donne, e può essere generalmente dovuto alle cause più disparate tra le quali infezioni, irritazioni e allergie ma, e forse molti di voi non sospetteranno questa causa, la dermatite è dovuta molto spesso allo stress.

Dermatite e stress viaggiano sullo stesso binario
Ebbene sì, le vite frenetiche che conduciamo ci sottopongono quotidianamente a forte stress mettendo alla prova il nostro organismo, che non sempre riesce a difenderci adeguatamente.

Tra i sintomi più comuni di questo genere di malattia troviamo i pruriti, gli arrossamenti e talvolta rigonfiamenti nelle zone interessate. Causando degli inestetismi della pelle la dermatite è una malattia piuttosto fastidiosa. Inestetismi che altro non sono che una sodomizzazione dello stress che accumuliamo quotidianamente. Non è una novità che il nostro stile di vita influenza tutto il nostro organismo. Infatti il vivere periodi particolarmente stressati, impegnati o frenetici si ripercuote immediatamente e purtroppo negativamente su quella che è la nostra salute. Buona parte delle manifestazioni causate da stress ovviamente incidono sulla nostra pelle ad esempio attraverso degli sfoghi acneici o molto spesso attraverso la dermatite. Esistono diversi tipi di dermatiti ma a prescindere dalla variabilità i sintomi sono sempre gli stessi. Si tratta di una malattia non contagiosa e che non ha particolari ripercussioni sulla nostra salute, nonostante questo risulta comunque molto insidiosa per chi ne soffre soprattutto dal punto di vista psicologico.

Stress, dermatite e capelli
La dermatite può attaccare anche il nostro cuoio capelluto. Vi è mai capitato di avvertire un forte e fastidioso prurito in testa? Se la risposta a questa domanda è sì, è necessario correre ai ripari perché anche in questo caso si tratta di dermatite. Nello specifico parliamo di dermatite seborroica che è un'infezione del cuoio capelluto che provoca prurito e arrossamento e se trascurata potrebbe addirittura causare la perdita dei capelli.

Soluzioni farmaceutiche
Numerose case farmaceutiche, come ad esempio Trosyd, hanno approfondito il tema delle varie forme di dermatite eritemato desquamativa e studiato delle soluzioni farmacologiche a questo irritantissimo problema. Tra i principi attivi indicati come possibili soluzioni alla dermatite troviamo l'acido salicilico, lo zinco, il catrame di carbone e il selenio. Nei casi in cui la dermatite sia particolarmente aggressiva si consigliano soluzioni a base di cortisone. È anche consigliabile effettuare un leggero scrub della pelle per eliminare via le cellule morte e rigenerare la pelle, da concordare però con il proprio dermatologo.

Qual è la connessione mente e corpo?
Il nostro sistema immunitario è strettamente collegato alla nostra pelle e tra i due c'è un collegamento costante.

Ecco perché molto spesso le nostre emozioni, soprattutto quelle che non riusciamo ad esternare, trovano sfogo sulla nostra pelle. Proprio per questo motivo è necessario curare non solo la pelle ma anche la propria mente. Uno dei consigli più frequenti è quello di ritagliarsi nell'arco della giornata uno spazio personale che deve essere dedicato totalmente al relax di mente e corpo. Praticare yoga o discipline come il pilates aiuta a rilassare i muscoli e la mente.

0 commenti:

Posta un commento