martedì 28 novembre 2017

Latronico (DI) su ferrovia Magna Grecia


POTENZA - Prosegue l'iniziativa per l'attivazione della ferrovia della Magna Grecia nel tratto Taranto Sibari. Si sono incontrati ancora oggi a Policoro (MT) gli assessori ai trasporti della Basilicata, Nicola Benedetto, della Calabria Roberto Musmanno e in rappresentanza dell’assessore pugliese, Antonio Nunziante, dirigenti del Dipartimento. “ Si è convenuto di chiedere un incontro con il Ministero dei Trasporti per verificare la possibilità di sostegno di questa iniziativa - ha commentato l’on. Cosimo Latronico (DI), promotore in Parlamento dell’attivazione della tratta ferroviaria - che ha l'obiettivo di potenziare la mobilità del comprensorio ionico delle tre regioni e di promuovere un distretto culturale quello della Magna Grecia ricco di emergenze culturali ed ambientali. La ferrovia stessa data la sua suggestiva dislocazione lungo la costa ionica potrebbe essere essa stessa un singolare attrattore”. Nel corso dell’incontro, il deputato lucano ha ricordato di aver direttamente interessato dell'argomento il Ministro Graziano Delrio ricevendo una nota di condivisione. “Nei prossimi giorni si terrà al Ministero dei Trasporti un apposito incontro – ha concluso Latronico - perché l'attivazione di questo servizio possa avvenire in un quadro di massima condivisione tra Governo centrale e Regioni” .

0 commenti:

Posta un commento