giovedì 21 dicembre 2017

Il regalo di Natale del Vescovo alle Acli

POTENZA - L’arcivescovo di Potenza monsignor Salvatore Ligorio ha nominato assistente spirituale delle Acli don Alessandro De Sortis, affidandogli per un triennio la responsabilità di accompagnare l’associazione nel suo percorso di vita cristiana.

“La Chiesa – scrive l’arcivescovo Ligorio citando il Compendio della dottrina sociale della Chiesa – non è indifferente a tutto ciò che nella società si sceglie, si produce e si vive, alla qualità morale, cioè autenticamente umana e umanizzante, della vita sociale. La società e con essa la politica, l’economia, il lavoro, il diritto, la cultura non costituiscono un ambito meramente secolare e mondano e perciò marginale ed estraneo al messaggio e all’economia della salvezza. La società, infatti, con tutto ciò che in essa si compie, riguarda l’uomo. Essa è la società degli uomini che sono “la prima fondamentale via della Chiesa” (Giovanni Paolo II, Redemptor hominis)”.

“La nomina di don De Sortis come accompagnatore è per noi un vero regalo di Natale – commenta il presidente provinciale delle Acli di Potenza Emanuele Abbruzzese – e giunge a compimento di un percorso di ricostruzione dell’associazione che in questi anni abbiamo perseguito con determinazione. Le Acli sono tornate ad essere presenti sul territorio e vicine ai bisogni dei lavoratori e delle loro famiglie. Ora finalmente potremo anche avere una maggiore cura della vita cristiana dei nostri associati e degli utenti dei nostri servizi”.

Don Alessandro De Sortis, nato a Potenza nel 1970, sacerdote dal 1995 e canonico del Capitolo Cattedrale, svolge il suo ministero come Cancelliere della Curia Diocesana e presso il Tribunale Ecclesiastico Diocesano. Si è laureato in Diritto Canonico presso la Pontificia Università Lateranense di Roma nel 2004 e nel 2008 ha conseguito il Diploma di Avvocato Rotale. Negli anni 2001-2009 ha pubblicato diversi articoli di commento alle celebrazioni liturgiche sulla pagina di Spiritualità de “L’Osservatore Romano”.

0 commenti:

Posta un commento