sabato 30 dicembre 2017

Napoli, muore a 3 anni dopo dimissioni da ospedale


NAPOLI - Un bimbo di 3 anni è morto poco dopo essere stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale pediatrico di Napoli. Per far luce sulla vicenda, la direzione aziendale ha incaricato una commissione di indagare e riferire sull'accaduto.

Il piccolo, giunto in ospedale lo scorso giovedì sera in codice verde, era stato visitato dai sanitari, che avevano riscontrato infiammazioni alle vie aeree, diarrea e dolori addominali. Prescritti farmaci e richiesto un controllo medico, il bambino è poi rientrato a casa.

Ieri mattina, però, il piccolo è stato nuovamente accompagnato al pronto soccorso in arresto cardiaco, ma a nulla sono servite le procedure di rianimazione, con la successiva dichiarazione di morte alle 7.43.

In una nota diffusa dall'ospedale si legge che: "La direzione dell'azienda fiduciosa nell'azione delle autorità competenti, così come della professionalità e abnegazione dei propri sanitari, esprime alla famiglia sentite condoglianze e la più fattiva vicinanza, assicurando la massima collaborazione nell'individuare le cause della dolorosa vicenda".

0 commenti:

Posta un commento