venerdì 30 marzo 2018

La luce del sole fa bene all’anima e ci rende allegri


di REDAZIONE -  Al mattino, appena svegli, spalanchiamo la finestra per far entrare in casa la luce del sole. Alcuni ricercatori la chiamano elioterapia: si tratta di una terapia basata sull'esposizione ai raggi solari per la cura di disturbi di varia natura. Questa sensazione di benessere e di tepore che l'esposizione alla luce solare ci regala, è il risultato di una complessa interazione tra il sistema fisiologico e i raggi solari. Fa bene regalarci una passeggiata all'aria aperta o qualche momento di relax stesi al sole. Fa bene al nostro corpo e all’umore.

Quali sono i benefici? il calore stimola il riaffiorare di sensazioni piacevoli e di ricordi positivi. Concentriamoci sul battito cardiaco e sulla nostra respirazione. Prendersi un momento per stare seduti su una panchina e guardare il mondo intorno a sé diventa una piccola meditazione quotidiana. La mente si sveglia e la creatività aumenta, perché improvvisamente si crea uno spazio ove percepire un senso profondo di pace e benessere.

Oltre ad essere un toccasana per svagare la mente dopo una giornata piena, tra lavoro, casa e famiglia, una bella passeggiata all'aria aperta, magari in mezzo alla natura, abbassa i livelli di stress e aumenta la produzione di serotonina. Non solo il sistema immunitario diventa più forte, ma migliora di gran lunga il nostro umore. Eposrsi alla luce del sole, quindi, migliora la circolazionee ci aiuta a sentirci in forma e ad essere più sereni e in pace con noi stessi. Addio pigrizia.

0 commenti:

Posta un commento