domenica 1 luglio 2018

Battiti Live 2018: al via con un cerimoniale benvenuto il countdown per lo show targato Telenorba


Il conto alla rovescia per l’avvio della nuova e prorompete stagione musicale scandita dal ritmo di Battiti Live sta per avere inizio nel cuore della Città bianca. A circa 24h dal live show di domenica 1° luglio, si è tenuto all’interno del Salone dei Sindaci a Palazzo di Città il cerimoniale di benvenuto che ha visto protagonisti Marco Montrone, Presidente ed editore del Gruppo Norba, Alan Palmieri, direttore artistico dell’evento e di Radionorba, affiancato nella conduzione dello spettacolo dall’ammaliante soubrette Elisabetta Gregoraci. Ad accoglierli, il Sindaco Gianfranco Coppola e l’assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Ostuni, Vittorio Carparelli. È stato un incontro informale quello che si è tenuto nella prima serata di sabato 30 giugno, aperto alla stampa, durante il quale si è aperto ufficialmente l’evento che vedrà esibirsi sul maestoso palco di Battiti Live, allestito in Piazza della Libertà, dodici tra i più interessanti nomi del panorama musicale italiano e internazionale. Ha aperto e moderato gli interventi, il responsabile dell’Ufficio stampa dell’evento Antonio Procacci e con un brindisi benaugurale, l’edizione 2018 di Battiti Live ha ufficialmente preso inizio.

«Do il benvenuto a degli amici che avremmo voluto ospitare già un anno fa – dichiara il Sindaco Gianfranco Coppola – ma per motivi organizzativi abbiamo ritenuto opportuno rimandare l’iniziativa. C’è tanto lavoro dietro questo progetto e alla produzione va il merito di aver saputo realizzare una grande impresa in tempi record. Un lavoro ineccepibile, esattamente come quello svolto dalle Forze dell’Ordine, dagli organi locali della Protezione Civile e da tutte le persone coinvolte, in special modo i commercianti della Piazza e delle zone interessate dall’evento. Non ho dubbi che tutte le energie impiegate per la costruzione della manifestazione, troveranno un’equivalente ritorno positivo».

«Da quando ricopro questo incarico, coltivo il sogno di aprire la stagione estiva con Battiti Live – afferma l’assessore Vittorio Carparelli – perché è uno spettacolo speciale a cui tutta la Puglia vorrebbe contemporaneamente assistere. Siamo pronti! Questo per merito della vincente sinergia tra le tante persone coinvolte. Abbiamo chiesto ai cittadini e soprattutto ai commercianti di fare qualche sacrificio, anche importante, come quello di smantellare sale esterne e dehors: tutte le nostre richieste sono state accolte di buon grado. Ringrazio il Comando di Polizia Municipale e Maurizio Nacci, l’uomo che lo guida; ringrazio gli assessori e i consiglieri che mi hanno aiutato; la produzione. Un ringraziamento speciale va infine a Davide Martucci, una persona che si è resa, ancora una volta, insostituibile».

«Cresciuto col mito di Festivalbar, ho vissuto la puntata trasmessa nel 1999 da Ostuni con grandissimo orgoglio – dichiara il Presidente Marco Montrone – e dare avvio da questa meravigliosa piazza alla sedicesima edizione di Battiti Live è una vera emozione. Siamo stati accolti in modo squisito e mi scuso con tutti i cittadini a cui abbiamo creato disagi. Avviamo questa stagione con un cast importante, con due conduttori splendidi e ben collaudati in questa avventura comune, che ci vedrà insonni fino alla fine di luglio. Quello che ci rende più felici è la consapevolezza di poter offrire gratuitamente uno spettacolo straordinario ad un pubblico vastissimo, sia di piazza che televisivo, dato che Battiti andrà trasmesso in diretta dalle reti del Gruppo Norba e dal 31 di luglio in prima serata su Italia1».

«Battiti Live è un programma che mi è rimasto nel cuore – dichiara Elisabetta Gregoraci – perché è realizzato da una squadra fantastica e vi assicuro che in questo settore è insolito trovare umanità ed empatia. Sono felice di fare parte di questa grande famiglia, di questa grande carovana che piace proprio a tutti, ai bambini, ai ragazzi e anche ai loro genitori».

«Vorrei porre l’accento sul fatto che alcuni dei cantanti ospiti della prima serata ostunese, sono i vincitori dell’ultimo Festival di Sanremo – afferma Alan Palmieri – affianco ai quali si esibiranno gli artisti più acclamati del momento, autori delle hit che passano continuamente in tutte le radio nazionali. Un parterre di nomi di forte richiamo, che tra qualche ora farà emozionare e divertire il pubblico della Città bianca e non solo».

Sono pronti a salire sul palcoscenico di Piazza della Libertà: Fabrizio Moro, Ermal Meta, Emma, Irama, Gabry Ponte, Gue Pequeno, Giusy Ferreri, Ultimo, Takagi&Ketra, Elodie, Betta Lemme e Gabry Ponte, diventato ufficialmente, a partire da questa edizione, Dj resident di Radionorba Battiti Live.

0 commenti:

Posta un commento