domenica 9 settembre 2018

Coordinamento regionale FdI Basilicata: pianificare la vittoria con la competenza e proposte serie e concrete


POTENZA - Dopo la pausa estiva, si è riunito il coordinamento regionale di Fratelli d’Italia Basilicata. I quadri dirigenti, nel rispetto della partecipazione alle decisioni che è valore democratico imprescindibile del nostro partito, hanno discusso della situazione politica dei territori lucani e delle esigenze dei cittadini di cui sono i referenti territoriali: legalità e sicurezza sono ciò che i Lucani ci chiedono di portare prioritariamente nell’agenda del prossimo Governo regionale.

Tutti gli interventi dei dirigenti sono stati nel senso di spingere per una coalizione di centrodestra unito senza, però, continuare a perdere tempo. È emersa la necessità di cooperare con le altre forze di centrodestra e con tutti quei movimenti che vogliono mettere da parte le differenze per raggiungere un fine superiore: il futuro della Basilicata.

L’unità dei Lucani liberi è l’unico modo per vincere sul qualunquismo dei cinquestelle. Speriamo che la stessa consapevolezza abbia raggiunto anche gli altri alleati.

Il centrodestra, è stato ribadito da più voci, giocherà la partita della vittoria solo se saprà coniugare il rinnovamento con la competenza dei suoi uomini e con proposte serie e concrete.

Fratelli d’Italia ha dimostrato, in questi anni, di essere un’opposizione ‘anomala’: accanto alle tante denunce e alle tante azioni di controllo, siamo la forza non di governo che ha all’attivo più proposte approvate. Questo dimostra che siamo pronti a condurre la Basilicata verso una nuova era di sviluppo.

Il coordinamento ha iniziato, poi, a delineare i nuovi appuntamenti sul territorio che saranno comunicati a breve e che coinvolgeranno tutta la Regione. Così in una nota Fdi Basilicata.