venerdì 26 aprile 2019

Al via l’8a edizione di 'Sport in Famiglia'


Sotto un sole estivo è iniziata ieri mattina, con la consueta cerimonia inaugurale, una nuova edizione di Sport In Famiglia.

Durante il taglio del nastro, accompagnato dalle note dell’Inno nazionale eseguito dalla Fanfara dei Carabinieri, presenti Alberto Sasso, Presidente EUR SpA, Riccardo Viola, Presidente CONI Lazio, Fabio Bertolacci, Delegato FIM Lazio, Marco Perissa, Presidente Nazionale OPES e Francesca Lollobrigida, testimonial dell’evento, pluricampionessa nell’inline e astro nascente nel Mass Start, ormai nella storia del pattinaggio di velocità in pista lunga.

Il Presidente Sasso ha sottolineato quanto sia importante sostenere una manifestazione di questa portata, che ha un grande riscontro di pubblico e supportare lo sport come attività di competizione etica e formativa, basilare per un’educazione dei ragazzi. “Noi come EUR SpA vogliamo valorizzare le nostre aree verdi e quelle del laghetto e, in questo senso, Sport In Famiglia è un’iniziativa fondamentale. Ci auguriamo che ogni anno possa essere sempre maggiore e sempre più diffusa sul territorio di Roma.” E prosegue: “EUR SpA gestisce un patrimonio di notevole interesse sotto il profilo architettonico e urbanistico, edifici nel quartiere di Eur, le aree verdi, 70 ettari di aree a parco, il laghetto, che comprende tutta una serie di spazi fondamentali come i Giardini delle Cascate, i Giardini della Piscina delle Rose: aree indispensabili per il godimento dello sport, dell’attività fisica e del tempo libero”.

Grazie alla partnership tra Cast Sub Roma 2000 e OPES si è realizzato un progetto, ideato dall FIM Lazio, che affonda le radici nella voglia di promuovere lo sport in tutti i suoi aspetti, all’insegna della collaborazione, del gioco di squadra, del sacrificio e dell’umiltà, principi che sono proprio la base dell’etica sportiva.

All’apertura delle oltre 60 aree tante famiglie si sono date appuntamento sulle sponde del laghetto dell’Eur per vivere anche quest’anno un’esperienza all’aria aperta, in una delle location più suggestive di Roma, sprigionando da subito tutto l’entusiasmo per l’iniziativa leader, dedicata al fitness e ai valori dello sport.

Alla prima giornata della manifestazione, che proseguirà fino a mercoledì 1 maggio, sono intervenuti grandi campioni, istruttori federali, operatori del settore e tantissimi appassionati desiderosi di provare, tra le discipline presenti, quelle più tradizionali, ma anche le nuovissime tendenze.

Grande interesse ha suscitato l’installazione di bosco tipico delle serre calabre dei Carabinieri Forestali del Raggruppamento Biodiversità di Roma e dei suoi reparti dislocati nel territorio nazionale. L’obiettivo della valorizzazione e del rispetto della biodiversità ha focalizzato l’attenzione sui rifiuti, la gestione della differenziata, l’impatto della plastica sull’ambiente, la tutela della flora e della fauna, la sicurezza nel campo ambientale e agroalimentare.