mercoledì 12 giugno 2019

In provincia di Potenza sequestro di armi


POTENZA - E' scattata la denuncia presso l'autorità giudiziaria, per oltre dieci persone, in provincia di Potenza, dopo un'operazione del comando provinciale dei Carabinieri per "verificare il rispetto della normativa in materia di detenzione, custodia delle armi e delle munizioni". I militari hanno posto sotto sequestro ben cinque fucili, cinque pistole e 295 munizioni di diverso calibro.