giovedì 24 ottobre 2019

Serie C, il Potenza pareggia il Picerno perde


di FRANCESCO LOIACONO - Turno infrasettimanale non soddisfacente per le squadre lucane del girone C di serie C. Il Potenza ha pareggiato 0-0 in casa con la Cavese. Nel primo tempo i lucani propositivi. Un tiro di Emerson è terminato fuori. Una conclusione di Isgrò è stata respinta dal portiere Kucich. I campani in contropiede. Un tiro di Polito ha visto la valida opposizione con i pugni del portiere Ioime. Un destro di Matera ha trovato di nuovo pronto il numero uno del Potenza. I lucani incisivi. Un colpo di testa di Ferri Marini è finito di poco a lato. La Cavese arrembante. Un cross di Sandomenico è stato intercettato in corner dal difensore Emerson. I campani velocissimi. Sandomenico di sinistro non ha inquadrato la porta. Nel secondo tempo i campani hanno insistito. Spaltro ha calciato alto. I lucani arrembanti. Un tiro di Longo è stato salvato da Kucich. Il Potenza è secondo in classifica con 24 punti.

Il Picerno ha perso 4-1 in trasferta con la Reggina. Nel primo tempo i lucani sono passati in vantaggio con Santaniello di destro. I calabresi hanno pareggiato con Denis di sinistro. La Reggina ha segnato di nuovo con Rolando di testa. Nel secondo tempo i calabresi hanno realizzato il terzo gol con Corazza di testa su cross di Denis. La Reggina ha segnato la quarta rete con Denis, tiro rasoterra su passaggio di Bianchi. Il Picerno è quartultimo a quota 10.