martedì 1 ottobre 2019

Serie C: vince ancora il Potenza, ko il Picerno


di FRANCESCO LOIACONO - Giornata positiva a metà la settima di andata per le squadre lucane del girone C di serie C. Il Potenza ha vinto 1-0 a Rende. Nel primo tempo i lucani sono passati in vantaggio con Viteritti di destro su passaggio di Vuletich. Il Potenza ha insistito. Una rovesciata di Vuletich è stata respinta con i pugni dal portiere Savelloni. Una conclusione di Ricci è terminata alta. Nel secondo tempo il Potenza propositivo. Una botta di Dettori su punizione ha visto la valida opposizione di Savelloni. Un tiro al volo di Vuletich ha sfiorato il palo. Il Rende arrembante. Un colpo di testa di Collocolo è finito a lato. Un cross di Origlio non ha inquadrato la porta. Il Potenza in contropiede. Una inzuccata di Murano è terminata oltre la traversa. Il Potenza è terzo in classifica con 14 punti.

Il Picerno ha perso 1-0 a Potenza contro il Bari. Nel primo tempo i lucani insidiosi. Un colpo di testa di Santaniello è finito fuori. Una conclusione da fuori area di Nappello ha lambito il palo. I pugliesi propositivi. Un tiro di Antenucci ha centrato la traversa. Il Bari è andato in gol con Simeri di testa su calcio d’angolo battuto da Costa. Nel secondo tempo il Picerno arrembante. Una bordata di Nappello su punizione è finita in curva. I biancorossi in contropiede. Simeri è stato anticipato all’ultimo momento dal difensore Fontana. Il Picerno incisivo. Un sinistro di Kosovan non ha inquadrato la porta. Il Picerno è terzultimo a quota 8.