venerdì 15 novembre 2019

DMB Pallavolo Villa D'Agri in cerca della prima vittoria


VILLA D'AGRI - Gara 3 di campionato. Dopo le due sconfitte nelle precedenti partite, la DMB Pallavolo Villa d’Agri cerca il riscatto contro la S.B.V. GALATINA A.S.D., formazione della cittadina in provincia di Lecce, facente circa 26.800 abitanti.

Per le due squadre che saranno di fronte domenica 17 novembre, alle ore 18:30 presso il Palazzetto dello Sport di Villa d’Agri, come in tutte le gare casalinghe di questa stagione sportiva, la classifica si sbloccherà certamente in quanto entrambe sono ancorate a zero punti ed entrambe vorrebbero portare a casa il bottino pieno.

Un percorso simile per i due team, due sconfitte (una in casa e l’altra in trasferta), buone giocate ma fermi ai blocchi di partenza.

Questa settimana è servita ai ragazzi dei tecnici Viggiano/Logiurato, per riprendersi dalle amnesie avute nella gara di Lecce, dopo una sconfitta dolorosa, e per lavorare sodo in palestra nel cercare, poi, in partita, i punti salvezza. Sospinti dal proprio pubblico i giovani della DMB Pallavolo Villa d’Agri vorranno ben figurare e regalare, agli appassionati di volley della val d’agri, la prima vittoria.

La maturazione sportiva di questi ragazzi passa dagli innesti in rosa degli atleti di esperienza, che hanno il delicato compito di fornire loro la sicurezza sul campo da gioco e di consigliare come gestire il controllo delle emozioni e della pressione nervosa.

Contro la S.B.V. GALATINA A.S.D. sarà una partita ostica e conterà tantissimo l’approccio alla gara. L’impegno e la determinazione saranno necessari per portare a casa la posta in palio.

“Una sconfitta quella di domenica scorsa che serve per ripartire” - questo il commento della Presidentessa della squadra valdagrina, Bianca Viggiano. “Nel primo set contro il Lecce abbiamo tenuto bene il campo, poi abbiamo mollato soprattutto dal punto di vista mentale. Questo è l’aspetto che dobbiamo migliorare. I ragazzi devono stare tranquilli, crescere dal punto di vista fisico e migliorare grazie al duro lavoro ed ai suggerimenti dei tecnici. Siamo una squadra giovane che deve crescere e maturare tanto. Vedo l’impegno e la costanza negli allenamenti dei nostri giovani e sono molto fiduciosa per il proseguo del campionato”.

Esser...Ci è un onore, seguite…Ci con amore, sostenete…Ci con calore.