venerdì 8 novembre 2019

Inaugurata la nuova sede del Comitato Regionale Fipav Basilicata

POTENZA - Inaugurata ufficialmente la nuova sede del Comitato Regionale Fipav Basilicata alla presenza del Presidente nazionale Pietro Bruno Cattaneo e del Vice Presidente Giuseppe Manfredi.

Prima del momento ufficiale ed istituzionale il Presidente Cattaneo ed il Vice Presidente Manfredi hanno avuto modo di interloquire in maniera privata e conviviale con i rappresentanti delle società lucane e poi pubblicamente delineando le linee della federazione pallavolo e la vicinanza tra il vertice ed i territori.

"Per la pallavolo lucana - dichiara il Presidente del Comitato Regionale Fipav Basilicata Enzo Santomassimo - si è trattato di un momento molto importante riuscire a far venire Presidente e Vice Presidente della Federazione, soprattutto il Presidente era da tanto tempo che non lo avevamo in Basilicata e aver avuto la possibilità di far incontrare Bruno Cattaneo con le nostre società rappresenta sicuramente un momento significativo e soprattutto simbolicamente ci ha fatto piacere che il taglio ufficiale del nastro e quindi dell'inaugurazione la facesse il Presidente della Federazione, speriamo che questo possa rappresentare un nuovo inizio e possa rappresentare soprattutto un momento di maggiore vicinanza e collaborazione tra la Federazione ed il nostro Comitato, non ho dubbi - conclude Santomassimo - che questo possa avvenire e mi fa piacere aver avuto la possibilità di portare Bruno Cattaneo in Basilicata".

"Per noi la realtà territoriale, composta da Comitati Territoriali e Comitato Regionale è fondamentale, - le parole del presidente Cattaneo nel corso del suo intervento - è la caratteristica della nostra federazione, abbiamo mantenuto questa scelta perchè è importante il presidio dei territori, la vicinanza della federazione verso le società perchè anche nell'epoca telematica c'è bisogno della presenza e di un confronto, il territorio e i comitati sono la nostra forza".

Presente anche l'Assessore allo Sport del Comune di Potenza Patrizia Guma, attenta a tutte le realtà sportive la quale ha sottolineato l'attenzione rivolta dall'amministrazione comunale per le strutture sportive del capoluogo (attenzione che rivolge anche la Fipav nazionale su tutte le strutture, nda) e con la nomina di Potenza a Città Europea dello Sport rendere Potenza una vera e propria cittadella dello sport, esprimendo inoltre la volontà di proporre nuovamente eventi di volley anche all'aperto a Potenza.

"Sono felice di essere qui - le parole del Vice Presidente Manfredi che in passato è stato anche Commissario per la Fipav Basilicata prima dell'arrivo di Santomassimo - vedo diversa gente che con me ha condiviso un anno che è servito alla pallavolo della Basilicata a cambiare determinate cose". Manfredi ha inoltre sottolineato come la Basilicata è una delle poche regioni percentualmente i crescita sotto tutti i punti di vista "il che significa che la politica dei piccoli passi - prosegue Manfredi - sta andando bene".

Prima del taglio del nastro sono state ricordate tre figure legate al mondo della pallavolo scomparse nel corso del 2019, Aldo Pietrafesa (il caso ha voluto che l'inaugurazione cadesse proprio nel giorno del suo compleanno), dell'ex Presidente Lorenzo Delfino senza dimenticare anche la tragica e dolorosa scomparsa della giovanissima Marisol Lavanga.