martedì 19 novembre 2019

Serie C: il Potenza trionfa, ko il Picerno


di FRANCESCO LOIACONO - Giornata soddisfacente a metà la quindicesima di andata per le squadre lucane del girone C di serie C. Il Potenza ha vinto 1-0 in casa contro la Vibonese. Nel primo tempo i lucani propositivi. Un tiro di Isgrò è terminato alto. Una conclusione di Longo è finita di poco a lato. Murano tutto solo in area di rigore è stato anticipato dal difensore Malberti. Un colpo di testa di Isgrò è stato salvato sulla linea di porta dal difensore Altobello. Nel secondo tempo la Vibonese insidiosa. Un tiro di Bubas ha sfiorato il palo. I lucani arrembanti. Un tiro di Ferri Marini è stato respinto con le mani dal portiere Greco. Il Potenza è passato in vantaggio al 44’ con il brasiliano Franca di testa. Il Potenza è terzo in classifica con 30 punti insieme alla Ternana.

Il Picerno ha perso 1-0 a Vibo Valentia col Rende. Nel primo tempo all’11’ i calabresi sono andati in gol con Nossa di testa. I lucani hanno replicato. Una inzuccata di Fontana ha visto la valida opposizione con i pugni del portiere Savelloni. Nella ripresa il Rende ha aumentato i ritmi del suo gioco. Un tiro di Giannotti ha centrato il palo. Collocolo ha calciato oltre la traversa da buona posizione. Il Picerno in contropiede. Una conclusione di destro di Fontana non ha inquadrato per un soffio la porta. Un sinistro di Pitarresi è terminato fuori. E’ stato annullato ai lucani un gol realizzato da Santaniello per un fallo sul difensore Bruno. Il Picerno è quartultimo a quota 16 alla pari con la Paganese.