mercoledì 18 dicembre 2019

Fials: "ASP di Potenza non riconosce al personale del 118 le prestazioni aggiuntive del '19"


POTENZA - Il Segretario provinciale della Fials, Giuseppe Costanzo, scrive alla Direzione Generale dell’ASP di Potenza in merito al mancato pagamento dell’attività lavorativa in regime di prestazioni aggiuntive svolte dal Personale Infermieristico del 118 a partire dal mese di Gennaio 2019.

Per il sindacalista Costanzo è veramente incomprensibile che il Personale sia continuamente penalizzato considerando specialmente i sacrifici e la disponibilità dimostrata a coprire turni aggiuntivi; E' intollerabile che il personale speri nel pagamento delle ore di straordinario, effettuato per carenza di organico, esasperato in quanto vede, senza alcuna giustificabile spiegazione, procrastinato di mese in mese la dovuta e sacrosanta corresponsione economica.

Costanzo conclude invitando la Direzione Generale dell’ASP di Potenza a liquidare le ore di prestazioni aggiuntive rese dal Personale infermieristico, motivando le cause di tale ritardo.