martedì 14 gennaio 2020

Intervista al Presidente dell’Asd Rotonda Volley, Giannantonio Di Sanzo


ROTONDA Presidente, vista l’Indizione del Campionato Italiano di Sitting Volley cosa farà quest’anno la vostra Associazione?

“Con la Comunicazione del 19 Dicembre 2019, la Federazione Italiana Pallavolo ha indetto la quarta edizione del Campionato Italiano Maschile e Femminile di Sitting Volley riservato alle società sportive affiliate FIAPV per la stagione sportiva 2019/2020.

Le società potranno partecipare con una squadra composta da un minimo di 2 atleti disabili o in alternativa da un atleta disabile e un minimo disabile.

Il 2020 non poteva iniziare in modo migliore: l'Asd Rotonda Volley ha formalizzato per il quarto anno consecutivo l'iscrizione al Campionato Italiano Maschile Assoluto di Sitting Volley con la squadra "TecnoVolley Milione".

Ebbene si, quest’anno la società ha deciso di cambiare nome alla propria squadra dando maggiore visibilità al suo Main Sponsor. Il Gruppo Milione, che si affianca ai sostenitori storici della società, per la stagione agonistica 2019-2020 ha deciso di sostenere la società in tutte le attività, a partire dal settore giovanile (ricordiamo la partecipazione ai due campionati femminili di Under 13 e Under14, per finire al campionato italiano di Sitting Volley).

Ci sembrava doveroso ringraziare il Gruppo Milione per la sua disponibilità cercando di dargli la maggiore visibilità possibile. E quale vetrina migliore di quella di un Campionato Italiano?”.

Presidente, ritiene che il livello della competizione si stia alzando ogni anno che passa?
“Terminata la sesta edizione della Nerulum Cup, manifestazione internazionale organizzata dalla ASD Rotonda Volley nel periodo estivo, la società ha fatto una attenta riflessione sulla propria partecipazione al campionato italiano: le società partecipanti ogni anno si presentano con dei roster sempre più competitivi che hanno fatto alzare di molto il livello del Campionato. Proprio per questo motivo la ASD Rotonda Volley ha iniziato una serie di collaborazioni con società lucane che hanno al loro interno atleti di buon livello.

Questo consentirà alla ASD Rotonda Volley di presentarsi alla quarta edizione del Campionato Italiano di Sitting Volley con una squadra più competitiva rispetto a quella delle edizioni passate. Un tentativo era stato già fatto la scorsa edizione con l’innesto di atleti appartenenti a società della fascia ionica .

Innesti nuovi anche tra gli atleti disabili e questa sicuramente è una notizia positiva per il movimento del Sitting Volley lucano”.

Presidente, quando inizierete gli allenamenti? Continuerete la promozione del Sitting Volley sul territorio regionale?
“Venerdì 10 Gennaio sono iniziati gli allenamenti in palestra, anche se con l'organico non ancora al completo. Sono previste sedute di allenamento anche al di fuori delle mura del Palaliceo di Rotonda, così da pubblicizzare sempre di più il Sitting Volley sul territorio regionale.

A conferma di quanto fa la società per la promozione di tale disciplina , anche quest’anno è prevista una dimostrazione al Liceo Scientifico di Rotonda e altre due dimostrazioni presso l’Istituto Comprensivo Don Bosco a Rotonda e Castelluccio Inferiore. Siamo inoltre in contatto con altri Istituti sul territorio regionale per la promozione del Sitting Volley nelle scuole.

A breve stipuleremo un protocollo di intesa con altre società lucane per far crescere anche in Basilicata il movimento del Sitting Volley”.