martedì 21 gennaio 2020

Serie C: pareggia il Potenza, ko il Picerno

di FRANCESCO LOIACONO - Giornata non soddisfacente la terza di ritorno per le squadre lucane del girone C di Serie C. Il Potenza ha pareggiato 1-1 a Catania. Nel primo tempo i lucani sono passati in vantaggio con Ferri Marini, tiro di destro. Il Potenza ha insistito. Una conclusione di Viteritti è terminata di poco fuori. Il Catania ha pareggiato con Curiale su rigore dato per un fallo di mano di Giosa. Nel secondo tempo i lucani propositivi. Un tiro di Coccia è finito a lato. I siciliani arrembanti. Una conclusione di Curcio non ha inquadrato la porta. Un tiro di Sarno è stato respinto in corner dal portiere Ioime. Il Potenza è quinto in classifica con 40 punti.

Il Picerno ha perso 1-0 in casa contro la Viterbese. Nel primo tempo i lucani insidiosi. Un tiro di Pitarresi non ha inquadrato la porta. I laziali arrembanti. Un destro di Bunino è terminato alto. Il Picerno in contropiede. Pitarresi di destro ha centrato il palo. Nel secondo tempo la Viterbese è passata in vantaggio con Tounkara, tiro da pochi metri. Il Picerno ha replicato. Un colpo di testa di Santaniello ha visto la valida opposizione con le mani del portiere Pini. Una conclusione di Kosovan su punizione ha trovato pronto a salvarsi con i pugni il numero uno della Viterbese. Il Picerno è quintultimo a 20 punti.