martedì 28 gennaio 2020

Serie C: vince il Potenza, ko il Picerno


di FRANCESCO LOIACONO - Giornata positiva la quarta di ritorno per le squadre lucane del girone C di Serie C. Il Potenza ha vinto 1-0 in casa contro il Bisceglie. Nel primo tempo i lucani insidiosi. Un colpo di testa di Murano è finito alto. Un tiro di Murano è stato intercettato in angolo con i pugni dal portiere Casadei. I pugliesi propositivi. Un destro di Romani è terminato a lato.

Nel secondo tempo il Potenza in contropiede. Un tiro al volo di Franca non ha inquadrato la porta. Una conclusione su punizione di Dettori ha visto la valida opposizione con le mani di Casadei. Il Potenza è passato in vantaggio con Franca, girata al volo di destro. Il Bisceglie è rimasto in inferiorità numerica. E’ stato espulso Rafetraniaina per un duro fallo su Franca. Il Potenza è quinto in classifica con 44 punti.

Il Picerno ha pareggiato 1-1 ad Avellino. Nel primo tempo gli irpini sono andati in gol con Micovschi di testa su cross di Celjak. Nel secondo tempo i lucani hanno pareggiato con Kosovan, tiro di sinistro. L’Avellino arrembante. Un tiro di De Marco dal limite dell’area ha trovato pronto il portiere Pane a respingere con una mano. Il Picerno propositivo. Sparacello tutto solo in area di rigore ha incredibilmente calciato fuori. Un colpo di testa di Vrdoljak è stato salvato con un piede dal portiere Dini. Il Picerno è quintultimo a 24 punti.