mercoledì 19 febbraio 2020

Serie D: vince il Francavilla in Sinni, pareggia il Grumentum


di FRANCESCO LOIACONO - Giornata positiva la settima di ritorno per le squadre lucane del girone H di Serie D. Il Francavilla in Sinni ha vinto 1-0 in casa col Fasano. Nel primo tempo i lucani insidiosi. Un colpo di testa di Maione è stato respinto con i pugni dal portiere Suma. Il Francavilla in Sinni è passato in vantaggio con Nolè su rigore dato per un fallo di Gonzalez su Petruccetti. E’ stato annullato un gol a Diaz del Fasano per un fuorigioco. Nel secondo tempo i lucani propositivi. Un tiro di Grandis ha trovato pronto Suma ad opporsi con le mani. Il Francavilla in Sinni è rimasto in dieci. Espulso Tomas Grandis per un duro fallo sul portiere Suma. Il Fasano arrembante. Una conclusione di Ganci su punizione è stata bloccata con una mano dal portiere Caruso. Il Francavilla in Sinni è penultimo con 21 punti.

Il Grumentum Val d’Agri ha pareggiato 1-1 a Nardò. Nel primo tempo sono passati in vantaggio i lucani con Potenza su rigore concesso per un fallo di mani del difensore Colonna. Il Grumentum è rimasto in dieci. E’ stato espulso De Luca per un intervento falloso su Danucci. Nel secondo tempo il Nardò ha pareggiato con Calemme su rigore dato per un fallo di Visani su Mengoli. I lucani in contropiede. Matinata tutto solo in area di rigore ha incredibilmente tirato fuori. Il Nardò è andato vicino alla vittoria con Mengoli, la cui forte conclusione dal limite dell’area è stata respinta con un piede dal portiere Russo. Il Grumentum Val d’Agri è quartultimo a 24 punti.