lunedì 10 febbraio 2020

Volley Serie C: DMB Pallavolo ancora una sconfitta


VILLA D'AGRI - Nella vita, nel lavoro, così come nello sport ci si abitua alla presenza delle persone e molte volte non si apprezza quanto di buono riescono a fare, il problema sorge quando mancano o sono assenti.

E’ quello che si avvertito nella gara che la DMB Villa d’Agri ha disputato contro il Trivianum.

La mancanza del libero titolare, che fino a due domeniche fa aveva fatto un lavoro egregio nel reparto difensivo, si è avvertita molto ed i suoi sostituti non hanno ancora il ritmo gara nelle gambe e nella mente.

L’infortunio di Gabriele Perna ha spinto la società a trovare soluzioni interne e per tale scelta è da sottolineare l’esordio in serie C del giovanissimo Augusto Pasquariello che, nel ruolo, si è alternato in gara col più esperto Antonio Bontempi, ancora non al meglio della forma.

Da qui l’analisi della gara che ha visto i ragazzi di Villa d’Agri in difficoltà nel reparto difensivo soprattutto nel primo set quando il parziale iniziale di 6 a 1 ha indirizzato la gara già a binario unico.

Un timido risveglio c’è stato ad inizio di secondo set quando, i ragazzi di Dino Viggiano e Pinuccio Logiurato, lo hanno iniziato con buon piglio portandosi subito sul 5 a 1 per poi cedere piano piano punti all’avversario, ma hanno mantenuto la speranza di agguantare il Trivianum fino alla fine del gioco.

Nel terzo e conclusivo set si sono rivisti gli errori del primo anche se alcune buone giocate hanno reso meno doloroso il rientro a casa. I parziali dunque sono stati 25-11; 25-18 e 25-15.

Ora gambe in spalla e concentrati sulla prossima gara casalinga contro il Lecce.