lunedì 24 febbraio 2020

Volley Serie C: la DMB Pallavolo Villa d’Agri non si ripete contro il Galatina


VILLA D'AGRI - Anche nell’ultima trasferta in terra salentina la DMB Pallavolo Villa d’Agri torna a casa senza punti preziosi. Sconfitta per 3 a 1 dal Galatina, ma con tanti spunti positivi che sembravano orientare la gara come quella giocata in casa contro il Lecce.

Reazione positiva al passivo negativo iniziale, bellissimo secondo set e poi inspiegabili amnesie.

Questo in breve il sunto della gara che ha visto la squadra di Dino Viggiano e Pinuccio Logiurato iniziare con buon piglio il match per poi subire un passivo di sette punti, che ha tagliato le gambe ai ragazzi. Con tanta forza di volontà, poco alla volta, hanno riacquisito fiducia e si sono avvicinati notevolmente agli avversari i quali hanno trovato un paio di punti nel finale che ha consentito di far loro il primo set con un 25-20.

Rientrati in campo si è vista da subito la differenza. La DMB Villa d’Agri padrona assoluta del campo. Tutto è riuscito a meraviglia e i giovani attori sul terreno di gioco hanno trovato la carica agonistica giusta per far pendere dalla propria parte il secondo game. Basti pensare ad un parziale di 17-8 per immaginare con quanta voglia e caparbietà hanno giocato. Finale di set 16-25.

Nel terzo set, sempre in partita fino al punto 10 quando, inspiegabilmente, il calo vistoso di concentrazione, forse frutto di un punto non assegnato al nostro libero di turno, Pisano Giuseppe, che, difendendo un attacco, ha respinto il bolide sulla linea di fondo del campo avversario, ma visto fuori. A seguire, un parziale negativo ha lasciato il vuoto di cinque punti, mai colmato e set poi chiuso 25-18.

Nel quarto non c’è stata partita. Mai in scìa…partiti male e finiti peggio. 25-14 il punteggio finale.

Preoccupante il calo mentale, già visto in casa nell’ultima gara casalinga di campionato, e le solite amnesie su ricezione e copertura. Lavorare su questo potrebbe portare ad essere in partita per tutta la gara e non solo a tratti.

E’ da annotare che nello schieramento del Galatina, come libero, figura il giovane 2005 Lorenzo De Matteis, convocato nella Nazionale Allievi da Julio Velasco.

Proprio con Julio Velasco, oggi sarebbero dovuti partire anche alcuni giovani della DMB Pallavolo Villa d’Agri per uno stage a Roma ma, in virtù del contagio da Coronavirus che si sta propagando in Italia, la Federazione Italiana Pallavolo ha ritenuto opportuno sospenderlo e fermare i tornei nelle regioni colpite, fino a data da destinarsi.

Forse ci aspetta qualcosa che è oltre lo sport e per questo problema molto sentito da tutti si è tenuti a fare squadra come nello sport, segnalando eventuali criticità, essere solidali ed aiutarsi a vicenda.