lunedì 2 marzo 2020

PTA Bitonto, nuovo medico radiologo a tempo pieno dal 2 marzo, Damascelli: "Servizio ripristinato dopo lunga battaglia"

BARI - “Dopo le mie ripetute segnalazioni, note stampa e istanze, finalmente l’ambulatorio di Radiologia dell’ex ospedale di Bitonto potrà tornare operativo. Dal 2 marzo, infatti, grazie all’arrivo di un nuovo medico specialista a tempo pieno, il servizio verrà finalmente ripristinato”. Lo rende noto Domenico Damascelli, consigliere regionale di Forza Italia.

“La carenza di personale – ricorda – ha penalizzato per mesi l’attività dell'ambulatorio di Radiologia. A seguito del pensionamento del responsabile e delle dimissioni dell’unico medico rimasto in servizio, l’agenda delle prenotazioni era stata addirittura chiusa. Il servizio era poi ripreso, ma sempre a singhiozzo e con pesanti disagi per gli utenti. Ecco perché ho sollecitato la dotazione di risorse umane adeguate e in pianta stabile, per assicurare finalmente un’attività diagnostica regolare”.

“Ad ottobre scorso – aggiunge il consigliere Fi – ho anche presentato un’interrogazione rivolta al presidente-assessore regionale alla Sanità, Emiliano, per chiedere il ripristino del regolare servizio di Radiologia senza più soluzioni tampone e prestazioni part time che avevano praticamente dimezzato l’operatività dell’ambulatorio, con l’erogazione saltuaria di ecografie e radiografie, e il blocco della tac”.

“Nella mia interrogazione contestavo la mancata programmazione del turn over del personale, e sollecitavo le assunzioni necessarie a garantire il ripristino del servizio per 36 ore a settimana. Finalmente è stato dato seguito alle mie richieste, e nei prossimi giorni dovranno essere riaperte le prenotazioni, in modo da restituire ai cittadini la continuità di prestazioni irrinunciabili per un presidio sanitario territoriale”, conclude Damascelli.