giovedì 2 aprile 2020

Matera: donati alla Casa accoglienza della parrocchia di San Rocco, alla Caritas e alla Fondazione antiusura 5500 euro in buoni spesa


MATERA - Il Sindaco e i componenti della Giunta comunale di Matera hanno donato 5500 euro per l’acquisto di buoni spesa da distribuire alla Casa accoglienza "Don Tonino Bello"della parrocchia di San Rocco gestita da Don Angelo Tataranni, alla Caritas e alla Fondazione antiusura Monsignor Cavalla.

Si tratta di un contributo personale per venire incontro alle esigenze delle famiglie in difficoltà.

Intanto, il supermercato Interspar del centro commerciale Il Circo, ha donato ai servizi sociali del Comune di Matera 1000 euro in buoni per l’acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità.

Saranno disponibili nei prossimi giorni e serviranno per far fronte alle richieste delle persone in difficoltà e saranno gestiti direttamente dal Comune per supportare una platea quanto più ampia possibile di cittadini in un momento in cui ogni attività economica è paralizzata.