domenica 2 agosto 2020

Immigrazione, Pepe (Lega): “In Basilicata trasferimenti selvaggi, situazione al limite”


ROMA - “Il governo continua a portare in Basilicata gli immigrati che arrivano in Sicilia. Solo oggi 100 tunisini verranno trasferiti a Ferrandina, un fenomeno preoccupante dal momento che i controlli preventivi su chi viene ospitato non vengono effettuati a sufficienza, così come dimostrano i focolai nati recentemente nel nostro territorio. Ancora attendiamo spiegazioni dal ministro Lamorgese sulla vicenda dei 37 bengalesi giunti già positivi al Covid e non vorremmo che fosse proprio la Basilicata a pagare il fenomeno degli sbarchi che il governo nazionale non riesce a controllare”.
Lo afferma in una nota il sen. Pasquale Pepe, responsabile del dipartimento Mezzogiorno della Lega.