venerdì 23 ottobre 2020

Pallavolo, Enzo Santomassimo: ''Bisogna far luce sulla questione e rassicurare le società pallavolistiche della regione Basilicata''

 


A seguito dell'ordinanza n. 39 del presidente della Regione Basilicata Vito Bardi di mercoledì 21 ottobre e del chiarimento reso noto nel pomeriggio di giovedì 22 ottobre, il Presidente del Comitato Regionale della Federazione Italiana Pallavolo Enzo Santomassimo intende fare luce sulla questione e rassicurare le società pallavolistiche della regione che con impegno e sacrificio intendono proseguire le proprie attività.

"Visto il Chiarimento del Presidente della Giunta Regionale n. 7 del 22/10/2020, pubblicato sul B.U.R. della Regione Basilicata n. 93 - si legge nella nota ufficiale del CR Fipav Basilicata - , si ribadisce la validità del contenuto della nota federale del 19 ottobre scorso con la quale la Federazione Italiana Pallavolo ha inteso proseguire le proprie attività qualificate come d’interesse nazionale e regionale dall’Art. 1 del Regolamento Gare vigente. Restano nuovamente escluse le attività riguardanti il Volley S3 e la categoria Under 12 per le quali l’allenamento sarà possibile solo in forma individuale. Si sottolinea - prosegue Santomassimo della nota - che le attività sono consentite solo ed esclusivamente nel pieno rispetto del Protocollo per le attività della Federazione Italiana Pallavolo che, nella sua ultima versione n. 10, è valido fino al 13 novembre 2020".