lunedì 13 giugno 2016

Polese: "Dolore e solidarietà alla comunità gay per la strage ad Orlando"

POTENZA - "La terribile strage che ha colpito giovani innocenti ad Orlando ci lascia un immenso e profondo dolore. Quel non sapere ancora accettare e valorizzare la diversità ha colpito duramente la comunità gay e la barbaria non ha e non può avere giustificazioni".

"Dobbiamo continuare ad opporci con forza a questi atti di dolore, mettere al bando qualsiasi espressione di intolleranza. Le istituzioni, in questo senso, possono dare un grande contributo. Un esempio è la mozione Re.a.Dy, la rete nazionale delle amministrazioni pubbliche anti-discriminazioni e per orientamento sessuale e identità di genere, presentata e approvata in Consiglio regionale e che tutela i diritti delle comunità Lgbt in Basilicata".

"Gestire la diversità richiede impegno e coraggio. Considerare la diversità non come un elemento da tollerare, ma come un bene da tutelare è un primo passo verso un mondo migliore, per tutti".
Di seguito una dichiarazione di Mario Polese, consigliere della Regione Basilicata.

0 commenti:

Posta un commento