mercoledì 16 novembre 2016

Basilicata, 3,3 mln per rischio sismico

POTENZA - Ammonteranno a circa 3,3 mln di euro le risorse finanziarie destinate alla Basilicata per la mitigazione del rischio sismico sugli edifici privati. A renderlo noto, attraverso l'ufficio stampa della Giunta, l'assessore regionale alle infrastrutture, Nicola Benedetto, sottolineando che "l'investimento servirà, in particolare, a effettuare interventi strutturali di rafforzamento locale o per il miglioramento sismico, in attuazione della Ordinanza 4007/2012 della Protezione Civile nazionale. Con queste risorse - ha aggiunto Benedetto - si potranno finanziarie 182 interventi distribuiti sul territorio regionale".

0 commenti:

Posta un commento