martedì 13 marzo 2018

Genitori consapevoli: se ne parla alle Acli di Rivello

RIVELLO - “Per educare i nostri figli dobbiamo in realtà educare prima noi stessi alla consapevolezza e alla capacità di conoscerci”: parte da questa riflessione l’iniziativa programmata dalle Acli di Rivello per il prossimo giovedi 22 marzo sul tema della genitorialità.

L’incontro, fissato per le ore 18 presso la sala Ultima Cena di Rivello, verrà tenuto dal Gruppo Enpowerment “Genitori consapevoli” e aiuterà a riflettere sul ruolo paterno e materno, gli stili educativi e le modalità di comunicazione.

Realizzata con il patrocinio del Consiglio regionale della Basilicata, l’iniziativa  si inserisce in un dibattito quanto mai attuale sul tema della genitorialità. “L’educazione dei nostri ragazzi – spiegano alle Acli – parte in primo luogo da come siamo noi genitori. E’ evidente che non è più possibile confinare la genitorialità solo nell’evento della nascita ma come, invece, essa sia legata agli aspetti individuali e relazionali durante tutto il corso della vita. Conoscerci e renderci consapevoli del nostro ruolo nel tempo è dunque diventato fondamentale”.

0 commenti:

Posta un commento