martedì 29 maggio 2018

Governo: Cottarelli non scioglie riserva


Carlo Cottarelli ha lasciato il Quirinale senza rilasciare dichiarazioni dopo il colloquio con Mattarella. Il premier incaricato tornerà al Colle domani. Cottarelli per tutto il giorno ha lavorato nel suo studio alla Camera sul governo ma è ancora nulla di fatto sui ministri.

di NICOLA ZUCCARO - Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha convocato alle 16.30 di quest'oggi al Quirinale Carlo Cottarelli. Il presidente del Consiglio incaricato salirà al Colle per la seconda volta non per un incontro formale ma per presentare la lista dei ministri, da sottoporre all'attenzione del capo dello Stato.

Nelle ore che precedono la convocazione al Colle del premier incaricato trapelano le prime indiscrezioni sulla futura squadra di governo che potrebbe vedere il barese Salvatore Rossi - attuale Direttore generale della Banca d'Italia - quale prossimo ministro del Tesoro, qualora Cottarelli non dovesse optare per l'interim di questo dicastero.

0 commenti:

Posta un commento