mercoledì 24 luglio 2019

Sassi Matera. Schivato il ripescaggio. Santorufo: “Abbiamo deciso di sudarci il passaggio in Prima Categoria”


di Roberto Berloco - Matera. L’annuncio di qualche mese fa parlava chiaro. Per volontà del suo presidente Alessandro Santorufo, il Sassi Matera avrebbe iniziato la nuova stagione del campionato calcistico lucano partendo dalla Prima Categoria.

“Era ambizione mia” - ne chiosa oggi l’avvocato materano - “ma condivisa pienamente anche dai dirigenti e dall’intera squadra, di passare comunque alla classe d’un grado superiore a quella dove avevamo militato, se non altro per la grande mole di sacrifici e rinunzie che, durante l’anno sportivo scorso, abbiamo affrontato senza la consolazione di poterci posizionare nell’alto di classifica.

La certezza dell’accesso mi veniva dal fatto d’aver avuto chiaro sentore che la nostra sarebbe stata l’unica società a presentarsi per l’iscrizione al ripescaggio. Senonchè, durante le serate di questo Luglio, riflettendo sotto certi chiari di luna, ho concluso che un tale epilogo non sarebbe stato giusto, dico meglio, non lo sarebbe stato per noi stessi.

Se è vero, infatti, che il calcio è anzitutto portatore di valori morali, allora dev’essere pure vero che ogni risultato ha da essere conquistato con la durezza del lavoro in campo e il merito reale. Di qui la mia ultima decisione di riprendere il percorso dalla Seconda Categoria e di sudarci il passaggio in Prima”.

Dunque si torna ai nastri di partenza, ma con la medesima voglia di cimento d’un anno fa e con un organico che conserva il nervo materano in gran parte della formazione, anche se non sono mancati innesti di qualità non locali durante le ultime settimane, tra i quali sei giocatori di origine africana che andranno a rafforzare i vari reparti.

Ad indossare la fascia di capitano sarà Michele Russo, ventinovenne originario di Ferrandina e in forza al Sassi Matera con il ruolo di difensore centrale.

Le attività di allenamento fisico e tattico riprenderanno in Settembre, mentre la partita d’andata di esordio è collocata in Ottobre.