venerdì 20 settembre 2019

ITL Potenza e Matera: vigilanza in agricoltura nel Metapontino



POTENZA - L'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Potenza-Matera continua con l’intensa e mirata attività ispettiva finalizzata al controllo costante del territorio nella fascia Jonica Metapontina, in particolare per contrastare con sempre maggior incisività ed efficacia il diffondersi del fenomeno del Caporalato.

Nell'ambito del settore agricolo la scorsa settimana sono state ispezionate n.13 aziende agricole, n.1 azienda di lavorazione e trasformazione del prodotto pomodoro, n.1 azienda esercente attività commerciale di somministrazione.

Sono state verificate le posizioni lavorative di n.116 lavoratori, n.76 uomini e n.40 donne; di questi n.43 di nazionalità extracomunitaria.

Sono risultati completamente a nero n.11 lavoratori, conseguentemente sono stati adottate le relative sanzioni amministrative per l’impiego a lavoro senza l’obbligatoria preventiva comunicazione alla PA per l’instaurazione di regolare di rapporto di lavoro. Di questi sono stati riscontrati anche n.9 lavoratori extracomunitari, di cui n.2 sprovvisti di valido permesso di soggiorno per cui ed è stata inoltrata notizia di reato alla Autorità Giudiziaria, e n.2 lavoratori a nero di nazionalità italiana.

Complessivamente sono state notificate violazioni amministrative e comminate sanzioni per circa 50.000 €.