martedì 12 novembre 2019

Serie C: vincono il Picerno e il Potenza


di FRANCESCO LOIACONO - Giornata positiva la quattordicesima di andata per le squadre lucane del girone C di serie C. Il Picerno ha vinto 3-1 in casa col Teramo. Nel primo tempo i lucani insidiosi. Una conclusione di Pitarresi è stata respinta in corner dal portiere Tomei. Gli abruzzesi propositivi. Un tiro di Bombagi ha centrato l’incrocio dei pali. Un destro di Cianci è finito di un soffio a lato. Il Picerno è passato in vantaggio con Esposito su rigore dato per un fallo di mano di Arrigoni. Nel secondo tempo i lucani hanno raddoppiato ancora con Esposito di destro. Gli abruzzesi hanno riaperto la partita con Magnaghi, tocco al volo di sinistro. Il Picerno ha segnato la terza rete con Santaniello, tiro a porta vuota.Il Picerno è tredicesimo in classifica con 16 punti.

Nel posticipo il Potenza ha vinto 2-0 ad Avellino. Nel primo tempo i campani insidiosi. Un tiro di De Marco ha visto la valida opposizione con i pugni del portiere Breza. Parisi di destro ha centrato la traversa. Il Potenza è passato in vantaggio con Ferri Marini, tiro di destro. I lucani hanno insistito. Ferri Marini con una conclusione da pochi metri ha colpito il palo. Il Potenza ha raddoppiato con Murano di sinistro. Nel secondo tempo l’Avellino incisivo. Un tiro di Micovski è stato salvato sulla linea dal difensore Silvestri. I lucani propositivi. Un tiro di Sepe è terminato fuori. Il Potenza è quarto a quota 27.