martedì 25 febbraio 2020

Serie C: vincono il Potenza e il Picerno


di FRANCESCO LOIACONO - Giornata positiva l’ottava di ritorno per le squadre lucane del girone C di Serie C. Il Potenza ha vinto 3-1 a Viterbo. Nel primo tempo i lucani sono passati in vantaggio con Murano di destro su cross di Coccia. I laziali propositivi. Un tiro di Bensaja è terminato a lato. Il Potenza in contropiede. Una conclusione di sinistro di Golfo è finita fuori. Nel secondo tempo il Potenza ha raddoppiato con Murano su rigore dato per un fallo di Urso su Ricci. La Viterbese ha segnato con Volpe di sinistro. I lucani sono andati in gol per la terza volta con Ricci, tiro al volo da fuori area. Il Potenza è quarto in classifica a 49 punti insieme alla Ternana.

Il Picerno ha vinto 1-0 in casa contro il Bisceglie. Nel primo tempo i lucani incisivi. Un tiro di Vrdoljak è finito di un soffio a lato. Un colpo di testa di Esposito ha visto la valida opposizione con i pugni in corner del portiere Casadei. I pugliesi arrembanti. Un tiro di Ebagua non ha inquadrato la porta. Il Picerno propositivo. Vrdoljak con una conclusione di destro da lontano ha centrato la traversa. Nel secondo tempo il Bisceglie ha aumentato i ritmi del suo gioco. Un tiro di sinistro di Zibert ha colpito il palo. Il Picerno è passato in vantaggio con Santaniello di destro su passaggio di Melli. Il Picerno è quintultimo con 29 punti.