martedì 10 novembre 2020

MotoGP, Iannone: 4 anni di sospensione per doping

(credits: Ansa)

Il Tas di Losanna ha condannato Andrea Iannone a 4 anni di sospensione. La sanzione decorre dal 17 dicembre 2019, giorno in cui era stata comunicata la sua positività a uno steroide anabolizzante (il Drostanolone), in seguito a un controllo antidoping svolto dopo il GP di Malesia.