mercoledì 16 novembre 2016

CALCIO. Il Potenza perde 5-3 in casa col Manfredonia. Rionero, sconfitta per 4-1 in trasferta col Trastevere

di FRANCESCO LOIACONO - Giornata non molto convincente per le squadre lucane del campionato di serie D girone H. Il Potenza ha perso 5-3 in casa con l’Apricena. Nel primo tempo i pugliesi in vantaggio con Pastore che con un destro su punizione ha sorpreso il portiere Sutalo. I rossoblu hanno pareggiato. Esposito su calcio piazzato ha fatto gioire i tifosi. Apricena in gol. Chiumarulo con un tocco di sinistro. Tris di Montuori, colpo col destro. Il Potenza ha riaperto la gara, Todino con un rasoterra. Ma l’Apricena ha segnato ancora.

De Luca a porta vuota in scivolata. Lucani in dieci. Espulso Pettinelli per un duro fallo su Pastore. Quinta rete dei pugliesi, Basso su punizione. Nella ripresa terzo gol dei lucani, Apicella con un tiro da fuori area. Il Potenza è quinto a 17 punti. La società ha esonerato il tecnico Pirozzi. Al suo posto Vito Stenta che allenava la squadra juniores.

Il Rionero ha perso 4-1 in trasferta col Trastevere. Prima frazione di gara. Romani avanti. Pagliaroli di destro. Raddoppio di Tajarol, preciso colpo di testa.

Secondo tempo. Rete dei bianconeri lucani con Rabbeni su rigore dato per fallo di Losi sullo stesso attaccante. Terzo gol del Trastevere. Riccucci su punizione. Quarta realizzazione, Lorusso con un tiro al volo. I vulturini sono noni a quota 13. Il Francavilla in Sinni ha pareggiato 2-2 in casa col Bisceglie. Tutte le reti nella ripresa. Pugliesi in vantaggio. Montinaro con un diagonale. Pareggio dei sinnici. Marino di destro. Bisceglie in rete. Belardi di sinistro. Pareggio del Francavilla. Sekkoum su punizione. La squadra di Lazic è quartultima a 12 punti. Il Picerno ha pareggiato 0-0 a San Severo. Nel primo tempo un tiro del lucano De Luca è stato parato da Romaniello. Ripresa. Un colpo col destro di Di Senso ha sfiorato il palo della porta pugliese. Il Picerno è terzultimo a 11 punti.

0 commenti:

Posta un commento