Visualizzazione post con etichetta spettacolo. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta spettacolo. Mostra tutti i post

martedì 30 gennaio 2018

Ligabue: ''Made in Italy'' leader assoluto al box office

MILANO - Il rocker-regista Luciano Ligabue, torna al cinema con il suo terzo film è subito un successo! “MADE IN ITALY”, prodotto da Domenico Procacci, una produzione Fandango, Zoo Aperto, Riservarossa, Eventidigitali Films in collaborazione con Medusa Film, nel suo primo weekend di programmazione è leader assoluto del box office con 1.411.665 euro. Dopo l’ottima partenza di giovedì 25 gennaio, il film interpretato dalla coppia Stefano Accorsi e Kasia Smutniak per tutti i primi 4 giorni è sempre stato in testa alla classifica con un crescente giorno per giorno, l’incasso di ieri domenica 28 gennaio è stato di 501.333 euro.

Giampaolo Letta, Ad Medusa Film, dichiara: "Made in Italy, come ha raccontato Luciano Ligabue, è una dichiarazione d’amore per il nostro Paese, parla di gente perbene, con forti valori per le proprie radici è soprattutto una bella storia d’amore di forti sentimenti, questi elementi sono stati premianti e rassicuranti sia per il cinema italiano che ha bisogno di sceneggiature diverse e di connubi nuovi che per il pubblico".

martedì 23 gennaio 2018

Sfera Ebbasta, un successo da record

MILANO - Sulla scia dello straordinario successo dell’uscita del suo ultimo album, lo Sfera Ebbasta Rockstar Tour 2018 del rapper Sfera Ebbasta raddoppia a Milano e dopo il sold out registrato nella data di Sabato 28 Aprile si aggiunge, a grande richiesta, un’ulteriore e straordinaria nuova tappa live Venerdì 27 Aprile al Fabrique di via Gaudenzio Fantoli 9.

Considerato come uno dei migliori rapper della nuova scena contemporanea italiana e internazionale, Sfera Ebbasta, re della Trap all'italiana, è il personaggio più fresco e seguito del momento con oltre un milione di followers su Instagram. Durante lo “Sfera Ebbasta RockStar tour”, il rapper proporrà dal vivo tutti i brani tratti dal nuovo album d’inediti RockStar (Universal/Def Jam), a pochissimi giorni dall’uscita già record assoluto di plays streaming nel mondo su Spotify e presente nella top ten di Apple music, senza dimenticare inoltre i maggiori successi che hanno segnato definitivamente l’inizio della sua carriera, consacrandolo come idolo rap tra i più apprezzati della nuova generazione.

Il caso discografico di Sfera e il suo personale percorso è stato anche protagonista del progetto editoriale “Zero”, prima e vera autobiografia del rapper.

Le prevendite dello Sfera Ebbasta - RockStar tour 2018, in partenza il prossimo 7 Aprile dal Vox Club di Nonantola per proseguire neI Live club più prestigiosi della penisola italiana, sono disponibili su www.ticketone.it al seguente link https://goo.gl/zaTnqH

L’intero tour è ideato e organizzato da Thaurus Live, nota agenzia di booking e management di riferimento nel panorama rap italiano. Rtl 102.5 è radio partner del tour.

CALENDARIO DELLO SFERA EBBASTA - “ROCKSTAR TOUR 2018“ :

07/04 - NONANTOLA (MO) - Vox Club
14/04 - SENIGALLIA (AN) - Mamamia
21/04 - FIRENZE - Viper Theatre
24/04 - MODUGNO (BA) - Demodè
27/04 - MILANO - Fabrique - NUOVA DATA
28/04 - MILANO - Fabrique - SOLD OUT

04/05 - ROMA - Orion
05/05 - BOLOGNA - Estragon
12/05 - PADOVA - Gran Teatro Geox
19/05 - VENARIA (TO) - Teatro Della Concordia
26/05 - NAPOLI – Arenile

lunedì 22 gennaio 2018

Il ritorno di Amato Scarpellino: il 19 febbraio esce il nuovo album 'Il Capitano'

DI REDAZIONE - Torna sulle scene musicali il cantante e interprete Amato Scarpellino con il disco 'Il Capitano', in uscita il 19 febbraio. L'artista formiano giunge a questo importante traguardo grazie anche alla collaborazione con l'autore Amato Salvatore. Un sodalizio artistico da cui nascono 9 brani inediti, di cui due firmati proprio da Scarpellino.

Una carriera che vanta già tappe importanti, tra cui spiccano la partecipazione al talent "Amici di Maria de Filippi" nel 2005; l'esperienza nel 2012 con la band Four One, con cui darà vita ad un singolo estivo di successo trasmesso sulle principali radio e tv musicali, tra cui Roxy Bar e Verissimo, e la partecipazione ad un altro talent di successo, "X Factor", in Romania col duoTomato con cui raggiungerà le semifinali.

Tornando al disco, Il capitano è in perenne bilico tra eleganza pop e delicatezza soul, un lavoro intimo, sentito e sensuale che soddisfa l'impellente esigenza del protagonista di parlare dell'amore in tutte le sue sfaccettature: da quello passionale di Una storia bucata a quello mancato di Lei; da quello confuso che rivive in Stanotte a quello perduto di My Love; l'amore estivo e frivolo di Se ci sarò che sfocia in quello psichedelico di Sballo e quello radiofonico di Frequenza d'amore, per chiudere con la title-track, dove è l'amore universale a farla da padrone: l'amore incondizionato, senza tempo, senza confini spaziotemporali, quello che non chiede né aspetta di ricevere. In poche parole, l'amore verso una figura imprescindibile in ogni famiglia, colui che ha vissuto tre vite: la sua, quella dei figli e quella dei nipoti. Il nonno.

Ed è proprio a questo trainante e vitale elemento della famiglia che Amato Scarpellino ha voluto dedicare il primo video-single estratto dal disco, ovvero la title-track Il capitano, presentato al pubblico in occasione dell'album release party del 12 gennaio 2018 @ Crazy Bull di Formia (LT).

Il cantante e interprete Amato Scarpellino nasce a Formia il 13/03/1985. Ama la musica sin da bambino. Crescendo con essa passa sempre più tempo guardandola e ascoltandola su YouTube, cercando di cogliere e apprendere dai video live dei più grandi artisti nazionali ed internazionali quelle sfumature e sensazioni che rendono un artista unico e credibile.

La sua prima esperienza musicale nasce nel settembre 2005 quando entra a far parte del talent "Amici di Maria de Filippi", subito dopo nascono nuovi progetti lavorativi e concerti come solista nei migliori locali regionali e nazionali. Nel 2012, assieme ad altri 3 ragazzi conosciuti nelle varie esperienze musicali, forma la band "Four One" con la quale realizza un singolo estivo di successo in rotazione sulle principali radio ed emittenti televisive musicali, tra le quali Roxy Bar,Verissimo ed altre trasmissioni di settore. Sempre nel 2012 vince da solista come rappresentante dell'Italia il festival internazionale della Romania "Dan Spataru & George Grigoriu". Nel 2015 partecipa al talent "X Factor" in Romania col duo denominato "Tomato", lasciando un ottimo ricordo nella giuria e nel pubblico che attraverso il televoto lo premia portandolo fino alla semifinale del programma. Dopo tale esperienza, nel 2016 incide il suo primo singolo intitolato "La nostalgia" con relativo videoclip del brano.

giovedì 18 gennaio 2018

Vasco Rossi riceve a Modena le chiavi della città e la cittadinanza onoraria

MODENA - In seguito al grande concerto dell’1 luglio, Vasco Rossi riceve a Modena le chiavi della città e la cittadinanza onoraria con una cerimonia tenutasi nell’edificio ex Aem, alla presenza del sindaco Gian Carlo Muzzarelli. Il rocker di Zocca in occasione di tale onorificenza afferma: «Alla fine di tutto o all’inizio di tutto ringrazio sempre il cielo e la chitarra».

Tantissimi I fan presenti in sale che anche in questa occasione hanno voluto condividere questo riconoscimento con il loro Komandante. «Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile questo evento epocale – dichiara Vasco – il popolo del rock, che ha invaso pacificamente la città di Modena, tutti i miei collaboratori che hanno lavorato giorno e notte per far sì che si realizzasse la tempesta perfetta. Tutta la banda al mio fianco. Grazie all’amministrazione comunale di Modena e al sindaco, Giancarlo Muzzarelli che per primo che ci ha creduto e ha lavorato per sensibilizzare anche quella parte di cittadini prevedibilmente all’inizio un po’ spaventati. Grazie ai volontari, alle forze di polizia, alla questura, prefettura, ai vigili urbani e ancora tutti i modenesi che ci hanno accolto con la loro proverbiale disponibilità».

E' ancora sul grande evento di luglio dice: «Il 2017 è stato l’anno di Modena Park, l’1 luglio ha vinto la musica contro la paura e Modena è diventata la capitale mondiale del rock. L’occasione per festeggiare i miei primi 40 anni di musica e canzoni si è trasformato nel più grande raduno rock della storia della musica italiana. Un evento di portata Mondiale che ha stabilito una serie di record».

Lady Gaga, passeggiata in centro a Milano prima del grande live


MILANO - Ci siamo. Questa  sera ci sarà il primo grande evento del 2018 del pop internazionale in Italia, al Mediolanum Forum di Assago (Milano), dove andrà in scena l'unica data live della pop star Lady Gaga. L'unica data italiana del “Lady Gaga Joanne World Tour” è un concerto atteso a lungo, perché l'artista cancellò l'originaria data del 22 settembre, a causa di motivi di salute.

La popstar appare in forma e super carica: dalle scalette degli ultimi show, non trascurerà le hit che la lanciarono dieci anni fa come "Just Dance", "Poker Face" fino ''Born This Way'' e tante altre. Prima del grande live però, si è concessa qualche passeggiata per le vie centrali di Milano accompagnata dal suo bodyguard. Immancabili i paparazzi.

giovedì 11 gennaio 2018

Francesca Michielin torna con il nuovo album ''2640''



MILANO - 2640” (su etichetta Sony Music) è il titolo del nuovo lavoro discografico di Francesca Michielin, in uscita domani, venerdì 12 gennaio. Un album di 13 inediti, di cui undici portano la firma della giovane cantautrice e polistrumentista di Bassano del Grappa. Il disco è il racconto in musica della crescita di Francesca, delle sue esperienze e della sua visione del mondo.

Anticipato dal primo singolo Vulcano (certificato platino) e dal secondo Io non abito al mare, 2640 ruota attorno al logo Δ∇Δ composto da tre triangoli colorati che rappresentano i tre simboli/temi del disco, Il primo è un Vulcano rosso, come le parole più crude da comunicare. Il secondo è un Mare, blu e caotico, da imparare a ascoltare. E il terzo è una Montagna, alta, dove si arriva sulla cima solo per provare a immaginare.

L’album si apre con il brano Comunicare, manifesto programmatico che valorizza lo scambio, l’incontro. «È il manifesto – racconta Francesca Michielin – una sorta di biografia musicale compressa che anticipa un album che spazia geograficamente, culturalmente, pure gastronomicamente, ma non vuole perdere il focus su quanto è più importante: il riuscire a comunicare al di là dei confini e saper incontrare, che non è un semplice prendere uno zaino e partire alla scoperta di nuovi luoghi. Il brano ha influenze anni ’90 ed è incentrato su un beat di batteria costante a cui si aggiungono nuovi strumenti analogici». Sulla stessa linea prosegue Bolivia, che si spinge lontano rimanendo vicino, per dare voce a problematiche che sembrano distanti ma toccano la nostra quotidianità più di quanto pensiamo. Noleggiami ancora un film parla di un tempo passato da contemplare, è un elogio alla lentezza e a tutti quegli elementi presenti nei momenti familiari che rischiano sempre più di svuotarsi.

Io non abito al mare è il primo brano che vede Francesca collaborare con Calcutta, che con lei firma anche La serie B, titolo ispirato alla retrocessione del Vicenza come metafora di una grande delusione d’amore e Tapioca, traccia con alcuni inserti in lingua ghanese campionati da Cosmo, un brano di ringraziamento e pieno di gioia che racconta pezzi di vita importanti. Calcutta e Dario Faini firmano invece Tropicale, che grazie a sonorità innovative catapulta chi ascolta su una spiaggia in festa di fronte al mare più silenzioso.


E se c’era… è la sesta traccia e porta la firma di Tommaso Paradiso (insieme a Dario Faini): un testo di incoraggiamento a guardare avanti lasciandosi alle spalle tutto ciò che ci impedisce di farlo.

Scusa se non ho gli occhi azzurri e Vulcano sono le immagini speculari l’uno dell’altro. Se Vulcano infatti esprime la fase della rabbia e della voglia di ripartire con energia, Scusa se non ho gli occhi azzurri è quella immediatamente successiva ad un cuore che si spezza, ovvero la fase in cui ci si prende tutte le responsabilità e le colpe. Due galassie invece «È una canzone piena di dettagli quotidiani – spiega la cantautrice- e d’immagini a me care e simboliche (lo specchio, di “riflessi di me”). Due galassie è un brano che parla di crescita, o meglio, di una storia giovane in cui le due persone coinvolte non crescono di pari passo, si perdono, viaggiano su due piani diversi, non si sanno stupire».


Unico brano in inglese, Lava è il più “violento” e vulcanico del disco sia per il testo, sia per la scelta di impiegare suoni “di pancia”, dinamiche tribali ed effetti acidi. Tredicesima e ultima traccia del disco è Alonso, che parla del pilota di Formula 1 sia direttamente, sia prendendo il suo percorso come metafora di alcuni momenti difficili della vita.

Nel 2018 Francesca darà il via ad una nuova importante avventura live nei principali club di tutta Italia. L’anteprima è prevista al Campus Industry di Parma, il 16 marzo. Il prodotto e distribuito da Live Nation partirà dal Fabrique di Milano il 17 marzo, e toccherà poi il Concordia di Torino (23 marzo), il Gran Teatro Morato di Brescia (24 marzo), l’Estragon di Bologna (25 marzo), l’Audiorium S. Chiara di Trento (27 marzo), il New Age di Roncade TV) (28 marzo), Land La Nuova Dogana – Catania (31 marzo), l’After Life di Perugia (5 aprile), le Industrie Musicale di Maglie – LE (7 aprile), New Demodè di Modugno – BA (8 aprile), Teatro Quirinetta di Roma (12 aprile), l’Hart di Napoli (14 aprile) e il Viper Theatre di Firenze il 15 aprile.

I biglietti per le date sono in vendita su Ticketmaster.it, Ticketone.it e tutti i punti vendita autorizzati.

Baby K, Roma-Bangkok visto 200 mln volte

MILANO - Baby K sfonda quota 200 milioni di visualizzazioni su Vevo per il video di "Roma-Bangkok", che si conferma la clip di una cantante italiana più vista della storia. Il singolo ha collezionato 9 dischi di platino, il podio della classifica Earone, la prima posizione dei brani più scaricati su iTunes, la vetta della Top 50 Italia, il podio nella Viral 50 Italia, il primo posto nella classifica italiana di Shazam (e al n.1 della classifica globale e di tendenza), per 11 settimane al n.1 della classifica FIMI-GfK dei singoli più venduti e record di streaming giornalieri su Spotify Italia con quasi 38 milioni di streaming complessivi.

Oltre alle 200 milioni di views, Baby K ha conquistato 14 dischi di platino, 700 mila ascoltatori al mese su Spotify e oltre 780 mila iscritti su Vevo. Anche all'estero "Roma-Bangkok" fa parlare: presente nella Viral 50 in Argentina, Spagna, Francia, Belgio, Australia, Guatemala, Cile, Paesi Bassi, Singapore, Colombia e Perù. A dicembre è uscito il singolo "Aspettavo solo te".

Spettacoli: dal Piano regionale 2 mln


POTENZA - Ammontano a circa due milioni di euro i fondi per le attività nel settore dello spettacolo in Basilicata per il 2018, per "finanziamenti di iniziative rientranti nell'ambito culturale che osservano i criteri e le indicazioni della Commissione europea e che non costituiscono aiuto di Stato": è quanto previsto nella proposta di Piano regionale dello spettacolo approvata a maggioranza dalla seconda commissione permanente del Consiglio regionale della Basilicata.

Il Piano annuale dello spettacolo 2018 - secondo quanto reso noto dall'ufficio stampa del Consiglio regionale - rappresenta "la fase conclusiva della programmazione triennale 2016-2018 che chiude nel medio periodo il primo ciclo applicativo previsto dalla legge regionale del 2014".

martedì 9 gennaio 2018

J-Ax & Fedez: "Comunisti col Rolex" è lʼalbum italiano più venduto del 2017

MILANO - E' stato certificato triplo disco di platino ed è il disco italiano più venduto negli ultimi 12 mesi in Italia. Festeggiano con questa notizia l'arrivo del nuovo anno J-Ax & Fedez. Perché "Comunisti col Rolex" ha scalato le classifiche, e secondo Fimi/Gfk è l'album del 2017. Non solo. "Senza Pagare", hit della scorsa estate, a sua volta si è rivelato il singolo italiano più venduto.

Il loro percorso artistico di coppia, iniziato a maggio 2016 con la hit - sette dischi di platino - "Vorrei ma non posto", è poi proseguito con la nascita del progetto discografico che, tra album e singoli, ha collezionato ben 22 dischi di platino e un tour che, in sei mesi, ha fatto tappa in 33 città registrando 25 sold out e oltre 230 mila presenze.

Ed il primo giugno 2018, inoltre, si celebrerà "La Finale": la coppia, per la prima volta si esibirà allo Stadio San Siro di Milano, per festeggiare i due anni di sodalizio artistico. Biglietti già sold out!

mercoledì 20 dicembre 2017

Tv, Isola dei Famosi: Stefano De Martino il nuovo inviato

MILANO - Stefano De Martino, l’ex marito della showgirl argentina Belen Rodriguez, è il nuovo inviato della prossima edizione de L’Isola dei Famosi, al via dal 22 gennaio su Canale 5. Il ballerino napoletano, entusiasta della proposta ricevuta, è pronto a preparare le valigie che lo porteranno in Honduras dove avrà il compito, di tenere a bada i naufraghi e raccontare nel day-time le loro vicissitudini.

A qualche ora di distanza dall'arrivederci ad Amici di Maria De Filippi, Stefano De Martino saluta la sua seconda famiglia, il programma che lo ha reso noto al grande pubblico italiano. E con un messaggio su Instagram dà a tutti appuntamento alla prossima stagione: "La casa è il luogo dove vengono creati con amore i ricordi, parto per un nuovo viaggio ma torno presto per crearne di nuovi". In bocca al lupo Stefano per questa nuova avventura!

martedì 14 novembre 2017

Max Pezzali, 50 anni a tutto turbo


MILANO - Max Pezzali spegne 50 candeline il 14 novembre. Per festeggiare pubblica il nuovo disco, intitolato "Le canzoni alla radio" che sancisce anche i suoi 25 anni di carriera, ripercorsa attraverso i brani più trasmessi in radio oltre ad alcuni nuovi inediti. La sua carriera inizia con il botto nel 1991 con gli 883: un successo immediato grazie a brani come "Hanno ucciso l'Uomo Ragno" e "Nord Sud Ovest Est". Nel 2004 intraprende la carriera da solista con il disco "Il mondo insieme a te". Ha venduto oltre 10 milioni di dischi con 19 album pubblicati. Nel 2018 salirà sul palco con i colleghi Nek e Renga con cui ha inciso il singolo "Duri da battere".

sabato 11 novembre 2017

Jack On Tour è pronto a tornare negli USA con Joe Bastianich e Giò Sada

MILANO - Jack On Tour è pronto a tornare negli USA! Joe Bastianich e Giò Sada sono nuovamente protagonisti di uno spettacolare on the road a bordo del van nero Jack Daniel’s, questa volta lungo le strade della city per eccellenza: New York. Il loro viaggio alla scoperta della parte più autentica della metropoli americana sarà raccontato in Jack On Tour – From Lynchburg To NYC, un esclusivo rockumentary in 4 puntate in onda ogni mercoledì dal 15 novembre alle 20:45 su Sky Arte HD (e alle 22:55 su Sky Uno HD), e disponibile su Sky On Demand.

Dopo aver percorso lo scorso anno la Music Highway del Tennessee fino alla storica Distilleria di Lynchburg (la prima registrata negli USA) in cui hanno scoperto i valori più autentici di Mr. Jack, in Jack On Tour – From Lynchburg To NYC Joe e Giò visiteranno New York alla ricerca dello stesso spirito fatto di indipendenza, integrità, determinazione.

New York è la città di Joe Bastianich: qui è cresciuto, ha avviato la sua carriera di restaurant man e si è appassionato alla musica. Sarà proprio Joe a condurci con Giò Sada lungo le strade della metropoli alla scoperta dei luoghi più iconici e delle sue sonorità, tra passato e presente. Insieme visiteranno quartieri e strade che racchiudono e raccontano le svariate anime della città, partendo dal Queens, dove Joe ha passato la sua infanzia.

Quello di Jack On Tour – From Lynchburg To NYC sarà un viaggio alla scoperta dell’unicità di una grande città, riconosciuta per il suo stile autentico che l’ha resa una vera e propria icona a livello globale (proprio come Mr. Jack). Il tutto, senza tralasciare la musica, con performance unplugged uniche eseguite nelle location più caratteristiche della metropoli, la cucina, con alcuni curiosi food tip di Bastianich, e l’“anima artigianale” che permea molte attività della Grande Mela.

Nel corso della prima puntata di Jack On Tour – From Lynchburg To NYC, Joe e Giò incontreranno chi è riuscito a dare forza alle proprie idee originali, coltivando lo spirito indipendente fino al successo, come nel caso di Roy Bittan, il tastierista della E Street Band che da sempre accompagna Bruce Springsteen in ogni suo progetto musicale. A Brooklyn ci saranno Opal Le, giovane musicista, e John Pizzarelli, chitarrista e grande protagonista del cartellone dello storico locale jazz Blue Note. Infine, la storia di Anastasia Cole Plakias che segue la costruzione e lo sviluppo di piccole fattorie sui tetti dei palazzi che si affacciano su uno skyline mozzafiato.

Le 4 puntate del rockumentary sono pensate e realizzate dal team di Nonpanic Banijay, in collaborazione con Sony Music e Faro Records. La regia è a cura di Alessio Muzi; capo progetto Raffaele Di Sipio; produttore esecutivo Emanuela Bertolotto.

Jack fa girare la musica, non la testa. Bevi responsabilmente.


lunedì 6 novembre 2017

Ernia: esce il nuovo album ''Come uccidere un usignolo/67''

MILANO - S'intitola "Come uccidere un usignolo/67", il doppio album in fisico e digitale pubblicato dal nuovo fenomeno rap milanese Ernia. “Lei No”e “Noia”, sono solo alcuni dei brani inclusi nel disco, che si arricchisce inoltre di preziosissime e importanti collaborazioni e featuring con alcuni dei migliori rapper del panorama italiano, come il feat con il grande Gue Pequeno nel brano “Disgusting” e il feat co Mecna nel brano “Tradimento”. 

Il nuovo cofanetto, contenente ben 2 cd e 16 canzoni, grazie a un sound ipnotico ed ammaliatore in grado di catturare sin dalle prime note, fonde perfettamente sonorità trap, rap, melodie vocali e metriche rap precise e dirette in un mix inedito di elementi diversi che ben rispecchiano l’evoluzione e il singolare percorso di uno dei rapper più seguiti ed amati della scena hip hop contemporanea.


Christian De Sica pubblica Merry Christian, la colonna sonora del Natale 2017


ROMA - Christian De Sica pubblica il prossimo 24 novembre “Merry Christian”, la colonna sonora del Natale 2017. Prodotto da Niccoló Petitto e distribuito da Warner Music Italia, l’album sarà disponibile in cd, LP e in tutti gli store digitali.

L’album contiene 11 grandi classici del Natale rivisitati da De Sica che mostra, in questo contesto, le sue notevoli capacità interpretative. Nella track list si alternano originali brani tradotti in italiano, canzoni internazionali e anche un brano tradizionale napoletano.

Questa la track list di “Merry Christian”: Camminando nella fantasia, Have Yourself a Merry Little Christmas, Santa Claus domani verrà, Lacreme napulitane, Jingle Bells, A Christmas Love Song, Astro del ciel, Let It Snow, White Christmas, Winter Wonderland, White Christian.

Attore, regista, sceneggiatore, doppiatore e cantante, De Sica prossimamente sarà nelle sale, protagonista del film di Natale “Poveri ma ricchissimi”.

martedì 31 ottobre 2017

MTV: torna in tv la nuova edizione di #Riccanza

MILANO - Torna in tv, precisamente su Mtv, Riccanza, il docu-reality che mostra come vivono i giovani ricchi italiani. Quelli che girano in Maserati, fanno i party sugli yacht e indossano solo capi super griffati.

#Riccanza è il docu-reality che, lanciato lo scorso novembre 2016, svela nei lati più curiosi e impensabili le abitudini, lo stile di vita e la personalità di alcuni ragazzi italiani che condividono il fatto di essere estremamente ricchi e con una grande passione per i social network.

E il successo di #Riccanza non finisce qui. La prima stagione dello show, infatti, è stata trasmessa anche in Spagna durante la scorsa primavera, in onda su MTV Spain, mentre MTV Francia sta iniziando a lavorare su una versione locale.

giovedì 26 ottobre 2017

Cesare Cremonini: a giugno 2018 tour negli stadi


MILANO - A giugno 2018 partirà il nuovo tour di Cesare Cremonini, "Stadi 2018", che segnerà il ritorno live del cantautore bolognese e lo porterà per la prima volta ad esibirsi sul palco di quattro importanti stadi italiani: il 15 giugno a Lignano (Stadio Teghil), il 20 a Milano (Stadio San Siro), il 23 a Roma (Stadio Olimpico) e in chiusura a Bologna il 26 giugno allo Stadio Dall'Ara. Il tour "Stadi 2018" è prodotto e organizzato da Live Nation Italia.

Quattro concerti in cui Cesare ripercorrerà i 18 anni di carriera, durante i quali ha scritto e pubblicato canzoni diventate patrimonio del pop italiano. Intanto il 24 novembre uscirà il nuovo album di inediti 'Possibili scenari', il decimo della discografia di Cremonini, che sarà anticipato il 3 novembre dall'uscita - nei digital store e in radio - del primo singolo estratto 'Poetica'.

Ermal Meta headliner di Hit Week: il festival della musica italiana nel mondo

MILANO - Torna Hit Week, il più importante festival di musica italiana nel mondo, in programma dall’1 al 19 Novembre (12 tappe live – un lungo tour – nelle più importanti città tra Europa, Stati Uniti e Canada.

Headliner della nuova edizione è Ermal Meta: protagonista del 2017 con una lunghissima serie di concerti costellati di sold out – partiti ad Aprile con chiusura a Torino il 19 Ottobre – l’artista è stato premiato a Faenza da RAI Radio Live per il Miglior Tour e contemporaneamente il video di Vietato Morire, che ha superato abbondantemente le 41.000.000 di visualizzazioni, si è aggiudicato la Video Indie Music Like del MEI 2017.

Non solo tantissimi appuntamenti live, ma anche giudice di Amici, Best New Artist per i Tim Music Awards di MTV, tra i grandi protagonisti dei Wind Music Awards per l’Oro dell’album Vietato Morire e per il Platino dell’omonimo singolo, finalista nelle Targhe Tenco e vincitore del Wind Summer Festival con il Premio 105. Vietato Morire è inoltre presente nella Top Of The Music FIMI / GfK dei primi 10 dischi più venduti in Italia nel primo semestre del 2017.

Ad affiancare Ermal Meta, oltre ai fedeli Carlo Bolacchi e Cordio (che hanno aperto buona parte delle date italiane e che ritroveremo a Lugano), si sono aggiunti altri artisti provenienti dall’ambiente musicale “Made in Puglia”.

Sin dalla prima edizione il festival si è rivolto anche alle giovani generazioni e il talento della nuova scena italiana, anche in questa occasione – saprà sfruttare al meglio il palcoscenico di rilievo internazionale offerto da Hit Week.

Nella maggior parte delle date del tour, grazie alla sinergia con Puglia Sounds/Medimex, si alterneranno come “special guest” Bari Jungle Brothers, un collettivo urbano che fa rap, Giò Sada and BariSmoothSquad capitanati dal vincitore di “X Factor 2015”, Kalàscima, attualmente una delle formazioni italiane di world music più riconosciute all’estero, i Midihands, duo formato dagli artisti e producer pugliesi Gianfranco Fuso e Francesco Navach e Una, la cantautrice del folk rock pugliese Marzia Stano.

Hit Week 2017 è realizzato con la partecipazione di FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana), ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, SIAE (Società Italiana Autori ed Editori), Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura e Puglia Sounds/Medimex (Regione Puglia FSC 2014/2020 Investiamo sul vostro futuro).

Oltre 100 artisti coinvolti, 14 volte il giro del mondo, 40.00.000 di contatti unici, 650.000 spettatori, 232 venues, 9.407 pasti serviti per gli addetti ai lavori, 14.000 bottiglie di vino rigorosamente italiano, 46 contratti di distribuzione, 644 aerei, 22 containers, 232 spedizioni air freight, 37 panel professionali: ecco solo alcuni dei numeri di HIT WEEK che si appresta a festeggiare dieci anni nel 2018 con un’edizione straordinaria.

Gli show di Ermal Meta sono realizzati con il contributo del “Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo” e della SIAE (Società Italiana Autori ed Editori) Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura.

Parallelamente alla manifestazione, nella rodata formula di HIT WEEK, sono previste per ogni tappa: feste, Dj Set, wine and food tasting, momenti di incontro e discussione. Il tutto all’insegna della creatività italiana, fiore all’occhiello del made in Italy.

mercoledì 25 ottobre 2017

Simone Barotti torna con il nuovo singolo 'A Cuore Spento'


ROMA - S'intitola “A cuore spento” il nuovo singolo estratto dall' Ep di Simone Barotti, nelle radio italiane da Venerdi 27 Ottobre. Dopo il primo singolo “Nel disordine che c’è", brano uscito a Luglio che dà il nome all' Ep, ecco che il cantautore romano torna con questa nuova canzone che descrive lo stato d’animo di chi vive la perdita o la malattia di una persona cara. Il testo racconta con grande delicatezza anche le emozioni di rabbia ed impotenza che si provano in quelle circostanze. Il brano si pregia di un arrangiamento tendenzialmente elettronico, con un intro dalle contaminazioni orientali ed un ritornello incalzante che rapisce l’attenzione dell’ascoltatore. Il singolo sarà accompagnato da un videoclip, che vedrà nuovamente protagonista Valentina Ventriglia, già presente nel precedente “Nel disordine che c’è”. La produzione è di Valerio Ciccarelli (Studiovale) per SI.FI.Record.

Simone Barotti , romano classe 1979, già giovanissimo studia con passione le note. E nel 1997 fonda il suo primo sodalizio artistico, il duo acustico Poetika con il chitarrista Nicola Illuminati. Quello di Simone e Nicola sarà un percorso ricco di soddisfazioni, che si concluderà nel 2005 dopo moltissime esibizioni live nei club della Capitale e della provincia, e la partecipazione a numerose manifestazioni canore.

La carriera di Simone procede da solista: nel 2008 partecipa, superandole brillantemente, alle prime selezioni del talent show X Factor: alcuni motivi personali gli impediranno di proseguire, ma gli attestati di stima e i giudizi lusinghieri di molti addetti ai lavori lo spingono a proseguire con ancora più entusiasmo.

E così, Simone è selezionato nel cast del musical “1998″, che dopo la trionfale prima ad “Albano Estate” viene replicato diverse volte, tra il 2009 e il 2010, registrando il sold out per tutte le date. Nel 2010 Simone raggiunge le semifinali del premio “Mia Martini” con il brano “Diretto a che ne so”: la canzone è anche selezionata per l’Umbria Rock Festival 2011.

Il 14 Luglio 2014 esce il primo Ep “Il Cerchio” (Legend Studio) lanciato dal singolo omonimo. Simone staziona nelle classifiche di ITunes e Google Play raggiungendo ottimi posizionamenti anche all’estero (22° posto nei singoli nella ITOP CHART USA).

Il 31 Luglio debutta nello spettacolo teatrale "Racconti Raminghi" (ora intitolato IL CUORE HA PIU’ STANZE DI UN BORDELLO) all’Orto Botanico di Napoli per la regia di Annamaria Russo. I brani del disco riarrangiati fanno da colonna sonora alle parole di Gabriel Garcia Marquez. Sul palco con lui l’attrice Rosalba di Girolamo e il chitarrista

Giacinto Piracci. Visto il seguito e gli apprezzamenti ricevuti verra’ messo in replica a Settembre 2014 ,sempre all’Orto Botanico, ed entrera’ in cartellone al Teatro IL POZZO E IL PENDOLO di Napoli nella stagione autunno/inverno 2014.

Lo Spettacolo verrà replicato anche a Roma al TEATRO EX ENAOLI

Partecipa all’apertura di due spettacoli di Antonio Giuliani al Roma Capital Summer rispettivamente il 9 e il 30 Agosto 2014 presentando il singolo IL CERCHIO davanti a piu’ di 500 persone.

Il 12 Settembre 2014 apre il concerto della cantante Tosca a Roma esibendosi accompagnato dal pianista Valerio Ciccarelli in “Le Rose” brano tratto dall’album IL CERCHIO. Il 22 Settembre 2014 tiene un concerto di presentazione del disco sempre presso il Roma Capital Summer a Tor Vergata (Roma).

Il 7 Maggio 2015 viene presentato “INVIDIA”, secondo singolo tratto dall’Ep IL CERCHIO, con relativo videoclip

Il 15 Ottobre 2015 esce il terzo singolo “LE ROSE” ed il videoclip. Il Brano è ricantato per l’occasione in coppia con Melissa Camponeschi, corista ufficiale del serale della trasmissione “Amici di Maria de Filippi”, youtuber e cantante. Il brano debutta alla posizione n°24 della ITUNES NEW REALEASE Chart. Il 14/07/2017 a tre anni di distanza dall’uscita del primo fortunato EP, viene rilasciato il brano “Nel disordine che c'è” , una samba rock e contestualmente il videoclip, per la regia di Luca Matteucci, che vede protagonista al suo debutto come attrice Valentina Ventriglia.

Gianna Nannini pubblica ''Amore Gigante'' e parte con il suo 'Fenomenale tour'

MILANO - Con un grande party, tenutosi ieri sera a Milano, la rocker toscana Gianna Nannini ha presentato la sua nuova opera discografica che porta il nome di 'Amore Gigante', edito per Sony Music Italia. E' il suo diciottesimo album di inediti che, dopo il successo di Hitalia e Hitstory, la riporta alla sua dimensione di unica cantautrice rock italiana famosa in tutta Europa.

Cinque colori diversi ed esclusivi di copertina per un disco gigante che esce in cd semplice e in versione deluxe, che comprende anche un secondo cd con il live “Sotto la pioggia - Live a Verona”.

Un disco che fa da preludio al Fenomenale in Tour che, dopo l’enorme successo del tour europeo che ha registrato un sold out dopo l’altro, riprenderà il 10 marzo prossimo dall’Alte Oper di Francoforte. Una nuova ed entusiasmante avventura live che la vedrà protagonista sui palchi italiani e tedeschi più prestigiosi.

Dopo la prima, il tour farà tappa, tra le altre, a Berlino, Dusseldorf, Monaco e Amburgo per poi tornare in Italia dal 29 marzo. In Puglia, per l’unica data ad oggi annunciata, la Nannini sarà il 18 aprile sul palco del PalaFlorio di Bari.

I biglietti per le nuove date del “Fenomenale il tour” saranno disponibili in pre - sale per il fan club da mercoledì 25 ottobre alle ore 11:00, da giovedì 26 alle ore 11:00 su Ticketone (www.ticketone.it) e da lunedì 30 alle ore 11:00 in tutti i punti vendita abituali.

venerdì 20 ottobre 2017

Gianluca Corrao: esce il nuovo album 'Parte di me'


GENOVA - E' arrivato in tutti i negozi di dischi e nei digital store il nuovo album di Gianluca Corrao “Parte di me” (Smilax), 9 brani pop dalle sonorità fresche ed internazionali, scritte dal noto promoter discografico Giovanni Germanelli e Francesco Mignogna, che segnano il grande ritorno dell’ artista genovese. Il singolo di apertura che uscirà in autunno è “Genova 93”, una canzone toccante, un dialogo tra padre e figlio, che emoziona e ti coinvolge dal primo ascolto.

Gianluca Corrao artista emergente di Genova, ha sempre avuto la passione per la musica e sin da ragazzo fa parecchie serate di Karaoke poi nell'estate 2012 dopo una lunga gavetta approda alla musica a livello professionale ed esce il suo primo singolo d'esordio "Desy" con la collaborazione della Maia records(etichetta indipendente di Genova).

Molte le collaborazioni, tra queste, anche volti femminili noti nel mondo dello spettacolo. Nel videoclip del singolo "Il resto non è niente", la protagonista è la bellissima Laura del Grande Fratello 9. Ci sarà spazio anche per un altro volto conosciuto ai telespettatori: quello della concorrente del Grande Fratello 13 Mia Cellini,"Simona e Milano" sempre con la collaborazione di Francesco Mignogna e Giovanni Germanelli ed è subito un successo entrando tra i primi posti della classifica Airplay dei brani più trasmessi e scaricati.